PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Il silenzio

Quando ci si sente soli perche' riteniamo di non ricevere amore da nessuno, se non ci amiamo abbastanza, il silenzio puo' creare dei mostri che ci uccidono.

 

5
6 commenti     3 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Don Pompeo Mongiello il 11/12/2012 09:16
    Ponderatissimo e condivisibile pensiero.
  • Nicola Lo Conte il 23/11/2012 12:27
    Vero... il silenzio e la solitudini possono amplificare la mancanza d'amore... che, tuttavia, dobbiamo cercare prima di tutto dentro di noi.
  • laura il 07/10/2012 18:17
    ciao sonoo d'accordo con te! spesso purtroppo capita di sentirci soli, di affrontare momenti difficili in cui il buio è l'unica compagnia... allora se li non ci vogliao bene, se non ci amiamo di più del dolore che proviao... allora moriamo letamente! bella comlimenti la sento molto

6 commenti:

  • Anonimo il 16/10/2012 18:05
    Concordo con Vincenzo Corbo., il silenzio è il suono della nostra anima, non dovrebbe essere visto in maniera così negativa.

    Suz
  • Anonimo il 16/10/2012 04:13
    ha ben descritto cosa può provocare il silenzio interiore, quando diventa patologico, quando non è voluto... creare mostri che uccidono... proprio così un caro saluto e brava
  • Anonimo il 08/10/2012 19:03
    È vero quanto dici, ma il problema sta sempre in noi stessi.
  • Gianni Spadavecchia il 08/10/2012 14:33
    Il silenzio quindi è causa di solitudine?! Interessante..
  • vincent corbo il 08/10/2012 06:23
    Io credo invece che il silenzio sia un toccasana per l'anima, bisogna solo saperlo ascoltare. Ed è anche un buon maestro che ci può insegnare a volerci bene.
  • loretta margherita citarei il 07/10/2012 18:57
    verissimo concordo

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0