PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Laura docet

Chi si abbandona troppo a ricordi e nostalgie, certamente sta cercando un viver nuovo.

 

6
4 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 17/10/2012 07:29
    HAI PARLATO CON LA TUA SAGGEZZA... CONCORDO AURO...
    IL MIO ELOGIO

4 commenti:

  • Nicola Lo Conte il 21/10/2012 18:04
    Purché sappia separarsi dal passato!
  • Anonimo il 17/10/2012 15:37
    Lo dolce viver novo... seguendo lo principio de lo poeta nostalgico trecentesco!
  • Anonimo il 17/10/2012 10:15
    Dici Auro? Vi sono persone, soprattutto donne, che continuano a vivere di ricordi, di nostalgie e non se ne fanno una ragione per l'amore perduto, come possono "guardare avanti" in questo modo?
  • Anonimo il 17/10/2012 10:12
    Vero... ma può essere anche bisogno profondo di riprendere in mano qualcosa di quel passato che ci siamo lasciati sfuggire dalle dita.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0