PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

[Senza titolo]

Qualsiasi dottrina o ideologia, legittimata e sedimentata nella storia, diventa conservatrice, se non reazionaria.

 

8
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • Luca Oberti il 02/08/2012 10:55
    assolutamente d'accordo con questa affermazione
  • Ugo Mastrogiovanni il 01/02/2009 15:53
    È la verità.
  • francesco verducci il 18/01/2009 17:18
    concordo pienamente, vedi il cristianesimo che dopo essere diventato religione di stato incomincia a comportarsi esattamente come ogni altro potere politico.
    questo vale anche per quelle ideologie cosi dette progressiste o laiche, che nel tentativo di creare una società dinamica dove tutto e tutti possano esprimersi liberamente, in realtà non fanno altro che mettere paletti alle libertà individuali ricreando cosi gli stessi schemi contro cui anno lottato.
    ciao
    francesco
  • Luigi Lucantoni il 12/01/2009 21:57
    già,
    un cristiano delle origini credo che verrebbe bollato dal papa come un eretico pseudo-marxista
  • Giovanni Conti il 12/01/2009 16:38
    Concordo, tutte le tendenze, per quanto innovative, quando assumono dei caratteri distintivi e li mantengono, quindi diventano per forza conservazioniste.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0