PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Il non sogno

Mi sono svegliata di fretta, sudo, ansimo, il cuore accelera i suoi battiti cardiaci più del dovuto. Per cosa? La posizione è ancora avvolta su se stessa. Provo a ritroso con la memoria di cose antiche, vissute, come paralizzate, fermate e non riesco a calmarmi. Quando finalmente apro gli occhi, capisco che è stato solo un sogno astratto, fatto di niente ma, solo una bizzaria della mente.

 

5
6 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 21/11/2012 12:09
    bella questa sensazio che hai descritto!... credo che un po' appartenga a tutti noi!
  • Rocco Michele LETTINI il 20/11/2012 11:54
    È ANNATA AUGUSTA... DITRAZIONE FUIT...

6 commenti:

  • augusta il 09/12/2012 09:00
    buongiorno alice... 1 beso
  • alice righetti il 08/12/2012 22:07
    bizzara la mente... SOGNA!!!
  • augusta il 24/11/2012 08:16
    bellissimo gianni... grazie ancora... 1 beso
  • Gianni Spadavecchia il 24/11/2012 07:38
    Una pazza immaginazione.. Anche se molto realistica e vissuta.
  • augusta il 21/11/2012 13:24
    grazie rocco... ormai.. è prassi... il tuo passaggio da me... fri.. credo tu abbia ragione ed è per questo che ho cercato di descriverla... 10000000000000000000000000 besos a voi...
  • Rocco Michele LETTINI il 20/11/2012 11:53
    UNA DESCRIZIONE PSICOLOGICA ELOQUENTEMENTE ARTEFATTA...
    IL MIO ELOGIO AUGUSTA

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0