accedi   |   crea nuovo account

Auguri

Che l'anno che verrà, ci liberi dall'odio e dall'invidia, dal rancore e la rivalsa, da ogni pregiudizio, da ogni forma di egoismo, dall'ingiustizia e la viltà, dal giudicare e mormorare, dalla calunnia, l'orgoglio e l'ostentazione, da permalosità e impazienza, dal sospetto, la sfiducia e dall'indifferenza, dalla prepotenza, la scortesia e l'offuscamento del cuore... un nuovo anno ci è dato per imparare ad amare. Auguri!

 

6
2 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 01/01/2013 18:59
    Che ogni tua parola sia spiraglio di luce e di amore... IL MIO ELOGIO ROSARIA...

2 commenti:

  • Anonimo il 01/01/2013 21:17
    Tutta la vita ci è data per imparare ad amare: ciò che è veramente degno d'essere amato: che sosa significa, veramente, e in tante circostanze diverse, AMARE. GRAZIE, Rosaria, auguri personalizzati.
  • vincent corbo il 01/01/2013 19:13
    I buoni propositi non mancano mai, l'importante è metterli in pratica. Auguri di un felice anno.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0