PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Scusi, prego!

Mi domando quanti, su quasi settemila utenti in questo sito, siamo attivi in postare opere e commentare o recensire?

 

5
6 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Vincenzo Capitanucci il 17/10/2014 08:58
    e più passa il tempo.. meno sono Don... stiamo diventando un sito fantasma... abitato da fantasmi... scusi.. prego.. non tornerò..
  • Rocco Michele LETTINI il 06/01/2013 13:53
    UN CENTINAIO DON... TANTO SON LETTURE CHE UNO RIESCE A RACCOGLIERE OR ORA... PONDERATA OSSERVAZIONE...

6 commenti:

  • Luigi Lucantoni il 20/01/2013 00:59
    sicuramente una minoranza e spesso provo invidia per la maggioraza, poiché presumo che non siano così soli da trovare tanto tempo da trascorrere qui
  • Anonimo il 07/01/2013 20:26
    purtroppo la minoranza... ottima osservazione...
  • vincent corbo il 07/01/2013 06:34
    Su settemila forse una settantina... l'un per cento.
  • Anonimo il 06/01/2013 17:41
    Purtroppo siamo in pochissimi. Alcuni autori pubblicano e non commentano; qualche volta ho provato a commentarli ugualmnte, ma... alla fine mi dico: perchè devo prestare attenzione a loro quando non si degnano di leggere e commentare la mia?

    Per gli iscritti in questo sito che non pubblicano e non commentano per tanto tempo, lo staff dovrebbe prendere dei provvedimenti... invitando loro a pubblicare... oppure li cancellano d'ufficio.
  • giuliano paolini il 06/01/2013 17:23
    Molti sono vecchi e stanchi caro don e forse un po vecchietti cominciamo ad essere anche noi felice anno
  • Anonimo il 06/01/2013 13:15
    Io invece mi domando quanti ricevono nostri commenti e attenzioni e sono disposti a ricambiare o almeno a leggerci!
    Ho il dubbio che alcuni, che credono di essere degli arrivati, godono solo delle attenzioni che ricevono e basta.
    A costoro bisognerebbe ricordare che qua nessuno è migliore d'un altro e che tutti abbiamo il piacere di essere letti e commentati, allo stesso modo.
    Bravo don, un bell'argomento per la Befana!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0