username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Voce nel silenzio

Nella mia solitudine, accade che a volte nel silenzio, parlo con me stesso e mi sembra sentirne la voce.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • AlfaCentauri il 07/11/2013 14:11
    ... talmente forte il senso di solitudine da creare quell'io narrante per non rimanere soli. aberrante ma vero! succede per non morire...
  • patrizia chini il 28/01/2013 12:49
    il silenzio ha una sua dimenzione che modifica le capacità reali dei nostri sensi... per questo possiamo, nel silenzio parlare con noi stessi, con gli oggetti e con le persone che non ci sono e ci sembra di sentirne la voce. Il silenzio non solo amplifica tutti i rumori ma anche i nostri pensieri...
  • Anonimo il 28/01/2013 12:35
    Con noi stessi parliamo sempre troppo poco, soprattutto poi troppo poco ascoltiamo veramente tutte le parole che salgono dal più profondo di noi stessi.

15 commenti:

  • Anonimo il 28/12/2014 11:23
    La voce della solitudine ha voce ed è bellissima!
  • Luigi Lucantoni il 18/02/2013 21:40
    tanto per puntualizzare, ho capito perfettamente che intendevi dire: che nella solitudine abbiamo bisogno di comunicare e non possiamo fare altro che trasformare il profondo della nostra coscienza in un interlocutore. Poiché io sono molto solo mi ritrovo spessissimo in questa condizione tanto che fin da piccolo parlo a voce alta con un interlocutore inesistente. Quello che hai detto qui mi è parso così ovvio raffrontato al mio vissuto che ho reagito con ironia. Se c'è stato un fraintendimento qui non è stato certo da parte mia e inoltre c'è stata una presunzione palese di aver inteso il mio commento come una cavolata da esterndere il fraintendimento alla mia intera persona, con insulti e insinuazioni: queste ultime mi ferirebbereo solo se avessi qualcosa da nascondere, cosa che non è
  • Luigi Lucantoni il 18/02/2013 21:15
    mi diverte il tuo comportamento, si vede lontano un km che stai schiumando e insisti a dire che da parte tua non c'è disprezzo, parli di comportamtno infantile quando vedo una persona che a quasi il doppio della mia eta si offende come un ragazzino di 15 anni. Io sono una delle persone più sincere che potresti incontrare in vita tua e posso dimostrartelo, se continui a prendermi a male parole per scacciarmio vuole solo dire che sai di non essere quello che vuoi far credere a chi ti legge
  • Giuseppe Bellanca il 18/02/2013 21:05
    forse non hai capito io non ti disprezzo ma non ti considero all'altezza di fare un commento perchè il tuo non è un commento ma una semplice detta alla fantozzi cazzata pazzesca, qui o si commenta o meglio non parlare e se tu sei abituato male qui non ti puoi permettere questo perchè le cavolate le puoi andare a dire al bar oppure se ti senti un frustato sono affari tuoi che a me non mi riguardano e per quanto riguarda il mo aforisma se non ti interessava avevi solo non entrarci invece di dire boiate da bambini che non sei nessuno tu a poterti permettere di parlare perchè non sei nemmeno in grado di analizzarlo nei particolari e spari solo minkiate... e con questo chiudo perchè ti ho già dato troppa importanza che non meriti...
  • Luigi Lucantoni il 18/02/2013 20:50
    il duo disprezzo invece mi motiva tantissimo, chi si comporta così è come un libro aperto
  • Giuseppe Bellanca il 18/02/2013 20:39
    infatti mi stai inquinando non solo l'aforisma ma tutto il resto vai a fare pipì altrove che qui non è adatto alla tua sporcizia...
  • Luigi Lucantoni il 18/02/2013 18:08
    se puzzo così tanto commetterei un errore a rintanarmi qui?
  • Giuseppe Bellanca il 18/02/2013 15:38
    vedi il tuo errore è esserti rintanato in quella stanza e purtroppo quando sei costretto ad uscirne il tanfo inquina il quartiere dove tutti sanno e solo tu ignori...
  • Luigi Lucantoni il 18/02/2013 15:34
    però ammetterai che a parte te non lo sanno tutti
  • Giuseppe Bellanca il 18/02/2013 12:44
    infatti io non la seguo troppa puzza
  • Luigi Lucantoni il 18/02/2013 11:31
    è vero sono talmente banale che solo gli idioti apprezzerebbero la mia immondizia
  • Giuseppe Bellanca il 18/02/2013 06:11
    Luigi lo so che tu sei sempre banale non era il caso di ribadirlo lo sanno tutti...
  • Luigi Lucantoni il 17/02/2013 22:59
    capirai! io parlo da solo così spesso che ribadirlo in un aforisma lo troverei banale
  • Anonimo il 28/01/2013 17:54
    La voce del silenzio, se lo sappiamo ascoltare, è assordante, soprattutto quando siamo soli con noi stessi.
  • stella luce il 28/01/2013 11:40
    è nel silenzio che si sente il vero cuore...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0