PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Il palcoscenico

La nostra vita è un grande palcoscenico rivolto all'aperto o all'interno e dove può succedere ogni cosa bella, brutta, piacevole, spiacevole e dove ognuno di noi è spettatore e attore nello stesso tempo di se stesso o per gli altri. L'unico cruccio è ricordare di essere quasi sempre consapevoli della propria parte da protagonisti e non per poi non avere poi inaspettate sorprese.

 

0
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:

  • laura il 05/02/2013 15:34
    un bllissimo paragone! la vita è un palcoscenico! Siamo tutti attori e spettatori! L'importante è: avere paura di salire sopra al palco, di recitare la nostra parte, di tremare, ma di non rinunciare ugualmente a fare il proprio lavoro! Alle volte quel palcoscenico ci spaventa e vorremmo fuggire... ma purtroppo non possiamo scappare dal nostro ruolo, prima o poi la parte la dobbiamo girare! Molto bella complimenti

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0