username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Il destino

Cha strana cosa è il destino, volgere il capo nello stesso istante varcata la soglia, altero nella sua ubriachezza e loquace nel decantare il mio aspetto. Nell'intimo rimango ferma, i tumulti del cuore, non si accendono.

 

2
3 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 30/03/2013 13:24
    molto spirituale nella sua essenza... piaciuta!

3 commenti:

  • augusta il 31/03/2013 11:04
    affascinante francesco grazie...
  • augusta il 26/03/2013 12:35
    grazie carla...è vero porta a riflessione.. 1 beso
  • Anonimo il 17/03/2013 11:45
    a vlte non riusciamo a spiegarci il perchè di certi cmportamenti... porta a riflessione...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0