accedi   |   crea nuovo account

Mai abbastanza bravi

A volte quando ti credi bravo in qualcosa voli con la fantasia, ti aggrappi all'immaginazione e crolli davanti ad un muro che non riesci a scavalcare. Il vero segreto, per me, per non farsi mai troppo male, è quello di non sentirsi mai abbastanza bravi.

 

4
3 commenti     5 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

5 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • massimo vaj il 09/06/2014 06:21
    Hai appena detto una cosa che ti fa sentire bravo...
  • Anonimo il 30/03/2013 17:16
    Bravo, l'errore infatti è quello di sentirsi arrivati in una vita in cui tutto è aperto all'ulteriore e in continuo divenire.
  • ciro giordano il 29/03/2013 21:02
    Non solo per non farsi male, non solo... Siamo così insignificanti rispetto alla grandezza ed al mistero che ci circonda che esser presuntuosi diventa il vero peccato mortale...
  • Rocco Michele LETTINI il 29/03/2013 19:03
    UNO SCROSCIANTE PLAUSO PENSO NON SIA SUFFICIENTE... SUBLIME GIANNI... SERENA PASQUA...
  • Anonimo il 29/03/2013 14:24
    Per me la cosa più bella in assoluto, a questo proposito, è non temere di "volare alto", anche perchè si sa accettare poi con serena umiltà l'eventuale caduta e tentare di nuovo, se convinti che il volo fosse davvero degno di esser tentato. E tu, caro Gianni, mi sembri adattissimo per un atteggiamento interiore del genere e le sue applicazioni.

3 commenti:

  • loretta margherita citarei il 29/03/2013 18:59
    bella riflessione, auguri di cuore
  • bruno guidotti il 29/03/2013 17:16
    Scusami, ma debbo dirti: Bravo. Ma non ti ci sentire troppo, ad evitare le conseguenze che sai. La penso anche io esattamente come te, l'umiltà è una gran bella cosa teniamocela stretta.
  • Alessandro il 29/03/2013 15:24
    Vero, la modestia spinge sempre a migliorarsi, superando i propri limiti. Attenzione però a non sottovalutarti.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0