accedi   |   crea nuovo account

Morire

Corro, corro, e ancora corro. Raggiungo me stessa e limito i confini con la vita e la morte. Ma non ho paura di morire.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Don Pompeo Mongiello il 25/04/2013 09:55
    E ne faccio una recensione.

12 commenti:

  • laila il 25/04/2013 12:01
    Grazie Dn Pompeo. Ciao!
  • Anonimo il 25/04/2013 10:26
    ... rileggendo, Tiziano: la mia libera fede è proprio quella di cui parli tu, basata sulla contemplazione della grandezza della vita, ma proprio per questo, e non per imposizioni dogmatiche, io non so fare a meno di vedere, dietro a questa grandezza, un Autore personale: l'autore dell'intelligenza, della volontà, dell'amore, di tutto ciò insomma che non possono non farmi pensare, non ad una semplice "energia", ma appunto ad una Persona con la p maiuscola. Misteriosa, certo, per noi umani, come ricca di mistero è sempre la grandezza universale, totale per chi grande è altrettanto, ma solo in parte.
  • Tinelli Tiziano il 03/04/2013 15:10
    Certamente, Vera, la fede in Dio aiuta ad apprezzare la vita. sarebbe sufficiente però, solo come uomini, vederne la grandezza nel mondo terreno.
  • Anonimo il 03/04/2013 15:00
    Tutti, Tiziano, pensiamo ad essa con timore poichè è certamente un momento impegnativo... Chi ha fede in Dio, può esser lieto di vivere, proprio per questo motivo, tutta la sua fiducia in Lui.
  • Don Pompeo Mongiello il 03/04/2013 13:50
    Saggezza in sintesi. Bravissima!
  • Tinelli Tiziano il 03/04/2013 12:58
    Io si Laila... ne ho molta di paura... nonostante tutto... nonostante le sue imperfezioni, questa mia vita, continua a piacermi parecchio.
  • laila il 01/04/2013 02:08
    Sono convinta che esiste un meraviglioso prato verde dove i nostri cari ci verrano incontro!
  • Nicola Lo Conte il 31/03/2013 20:42
    Non hai paura perché sai che non si muore...
  • giuliano paolini il 31/03/2013 13:33
    se davvero questa è la sintesi del tuo esistere mi complimento con rispetto e gratitudine, chi ha compreso è segno della possibilità di essere e questo è il premio del gioco chiamato vita. tanti tanti complimenti
  • Anonimo il 30/03/2013 17:17
    Che la sofferenza sia per tutti fonte di nuova vita.
  • Anonimo il 30/03/2013 16:19
    In effetti corriamo e moriamo continuamente tutte le volte che siamo vinti dal dolore e dalla sofferenza.
    Buona Pasqua!
  • Anonimo il 30/03/2013 15:13
    in realtà la morte é un completamento della nascita... forse ciò che mette paura è la sofferenza... bella laila un abbraccio

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0