PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

La cura

Alle volte la cura più efficace è fare silenzio in noi stessi e con il resto del mondo ed ascoltare il dolce ticchettio del nostro cuore e saper posare il nostro sguardo altrove verso l'infinito riscoprendo originariamente tutto quello che non abbiamo voluto vedere prima perché troppo indaffarati con noi stessi e cioè che ogni cosa è in movimento e non per sempre ma se riusciremo ad aprire il nostro cuore alla natura ci svelerà il mistero più bello: la vita.

 

0
1 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Francesco Castaldi il 06/04/2013 01:52
    Dobbiamo imparare ad ascoltare e ad ascoltarci. Solo così saremo in grado di riprenderci le nostre vite!

1 commenti:

  • Luigi Lucantoni il 24/05/2013 15:18
    un'esortazione giusta ma superflua x la maggior parte di coloro che scrivono qui

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0