PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Verità

La verità appare a chi la vuol vedere. La bugia diventa tale per te che vuoi non vedere.

 

4
8 commenti     4 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

4 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Don Pompeo Mongiello il 13/04/2013 11:31
    Mi unisco alle recensioni precedenti e aggiungo i miei più vivi complimenti.
  • Nicola Lo Conte il 07/04/2013 15:44
    Più facile credere alle bugie!
  • Anonimo il 07/04/2013 13:08
    Le tue parole ci potranno confortare, Stella, ogni volta che non saremo creduti e ci potranno anche aiutare a comprendere il faticoso cammino di tanti pensieri altrui.
  • Rocco Michele LETTINI il 07/04/2013 10:52
    MIRABILE AFORISMA DI VERO VESTITO...

8 commenti:

  • Ambra Valentina il 22/10/2013 12:09
    Mi ricordo di una frase ma non so se è corretta..
    "La verità sta negli occhi di chi guarda"

    Comunque la penso come te
  • SalvatoreCierro il 04/06/2013 21:02
    questo è il problema di tante persone di oggi, "costrette" ad andare dallo psicologo invece di essere sinceri con se stessi, bella riflessione, condivisa e appoggiata in pieno
  • SalvatoreCierro il 17/04/2013 15:43
    temi da 1984 di Orwell sono sempre gnomici e ricordarli fa sempre bene alla mente, stiamo attenti
  • Anonimo il 10/04/2013 12:47
    Purtroppo, spesse volte, la verità diventa un'interpretazione soggettiva!
  • Vincenza il 10/04/2013 09:38
    a volte è anche più comodo crede alle bugie, non stravolge la nostra quotidianità!!!
  • Attanasio D'Agostino il 07/04/2013 14:31
    molto bello il tuo aforisma fa riflettere...
    (la verità è il disinfettante che cura la vita)
    ... non tutti siamo capaci di sopportarne il bruciore!
    un caro saluto Tan.
  • Anonimo il 07/04/2013 14:15
    Vedo, Gianni, che anche tu sei convinto, come me, che amare gli altri non vuol dire solo distribuire carezze, ma anche esser capaci di dire parole che possono non risultare subito gradite, ma sono necessarie per la positiva evoluzione altrui. È vero, ad es., che bisogna rispettare certe incapacità personali, ma è vero anche che a volte non è che non si possa, non si vuole divenire capaci, e per motivi diversi che potrebbero essere invece tutti superabili, con grande vantaggio non solo di altri, ma della persona stessa che adoyya questo comportamento.
  • Gianni Spadavecchia il 07/04/2013 13:53
    Non tutti vogliono essere capaci di sapere la verità.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0