username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

La compagnia

La compagnia è come l'acqua. Se son sempre le stesse persone che frequenti, il rapporto diventa come una pozzanghera. Acqua stagnante, putrida. La compagnia deve essere sempre rinnovata, come le onde che sbattono sulla riva, sempre diverse una dall'altra.

 

2
4 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Nicola Lo Conte il 07/05/2013 16:46
    Beh, a mio parere ciò che scrivi vale per le amicizie generiche, non per quelle vere, rare ed uniche e per questo eterne.

4 commenti:

  • olga il 19/01/2015 13:27
    Vero a volte, non è regola!
  • Anonimo il 28/07/2013 15:54
    Non condivido, coi vecchi amici non c'è alcun rischio di sguazzare in una pozzanghera, anzi.

    Suz
  • Luigi Lucantoni il 25/05/2013 00:16
    i fantasmi sono facilissimi da aggiornare
  • loretta margherita citarei il 07/05/2013 15:03
    molto apprezzato complimenti

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0