accedi   |   crea nuovo account

La chiave

La chiave del paradiso è un profondo sorriso... Ti tocca l'anima con mani d'arpa... e non Ti lascia più ...

 

l'autore Vincenzo Capitanucci ha riportato queste note sull'opera

aforisma 12152... è il mio 52° aforisma... sono molto "Pitagorico " ultima-mente... lol...


3
3 commenti     3 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 15/05/2013 10:53
    Caro Vincè, hai proprio ragione! Alcuni non ti farebbero un sorriso neanche se li pagassi è così pure per il saluto.
    Ma forse a loro servirebbe più la chiave dell'inferno che hanno dentro.
    Bravissimo pittor gotico Vincè!
  • Rocco Michele LETTINI il 15/05/2013 09:14
    ENCOMIABILE VINCE'...
  • Anonimo il 15/05/2013 09:06
    Il sorriso buono è davvero la chiave del Paradiso attuale e futuro, individuale e sociale. È perfino il segreto della forza positiva, lui che di solito viene rapportato solo alla dolcezza.

3 commenti:

  • Anonimo il 15/05/2013 14:13
    D'accordissimo Vincè. Ad esempio... se guardiamo la tua foto con il tuo bel sorriso.. trasmette gioia.
    Bravo Vincè!
  • karen tognini il 15/05/2013 11:03
    Stupendo quel tocco magico.. diventa sorriso...

    Bravissimo...
  • Anonimo il 15/05/2013 10:28
    Concordo... un sorriso apre molte porte, a volte anche quelle sbagliate. Una poesia aforistica, direi.
    Credo che questa facilità di linguaggio figurato e metaforico dipenda dal suo stile di vita, che immagino onirico anche nella realtà del quotidiano. Un saluto.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0