PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Fragilita'

Fragile l'anima che si confonde con l'infinito, ne assorbe i colori, ma anche la pioggia!

 

6
8 commenti     5 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

5 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 19/05/2013 22:42
    La fragilità dell'anima è la forza dell'uomo.
    Applausi e alloro per questa tua tanto bella!
  • Raffaele Arena il 19/05/2013 19:16
    La condizione dell'uomo medio purtroppo, più che fragile, la vedo sgretolata come una montagna di polvere in un cartone animato stile Beep-beep o Gatto silvestro. Ricongiungersi invece al "tutto", può permettere di ricaricarsi e di verere il mondo con occhi nuovi per agire e non subire.
  • Antonio Garganese il 19/05/2013 10:37
    Capire le cose prima degli altri sembrerebbe un vantaggio in realtà spesso la constatazione causa feroce sofferenza dalla quale si esce se non si perde la fiducia.
  • luca il 19/05/2013 10:17
    bellissima riflessione, piaciuta e condivisa, brava
  • Rocco Michele LETTINI il 19/05/2013 10:06
    UN PLAUSO DI LODE PER QUESTO TUO LUMINOSO PENSIERO...

8 commenti:

  • - Giama - il 20/05/2013 12:26
    l'anima è tanto più forte quanto più si mostra, specie nella sua fragilità; è facile però, fuori dal riparo, esporsi alle intemperie, ma è altrettanto facile godere dei raggi del Sole!
    splendida!
    Gia
  • Anonimo il 20/05/2013 09:24
    Verissimo Karen, ma come dice Nicola... ne vale sempre la pena!
  • Gianni Spadavecchia il 20/05/2013 06:31
    Quella fragilità dell'anima che però ci distingue l'uno dall'altro.
  • Nicola Lo Conte il 19/05/2013 14:01
    Vero, ma ne vale sempre la pena...
  • Anonimo il 19/05/2013 12:10
    scusa il refuso "come"
  • Anonimo il 19/05/2013 12:10
    l'anima coe spugna assorbe ogni sensazione ogni sentimento... bella metafora... sempre brava karen
  • Vincenzo Capitanucci il 19/05/2013 11:21
    È un paradosso.. ma l'anima più diventa immensa... più diventa nella sua forza... fragile... assorbe tutto... colori... tempi... spazi.. visi... gioie... dolori...

    Bravissima Karen... bisogna averlo vissuto... per capirlo...è una fragile-forza... in continua espansione... fra equilibrio... e instabilità... può passare da una gioia adulta... al pianto di un bambino...
  • augusta il 19/05/2013 10:21
    mi associo a luca e rocco.. 1 beso

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0