PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Chiarimento-agli amici del sito-

ieri ho pubblicato una poesia, dal titolo -contro i falsi-, esternando ciò che io penso di codeste persone. Come potete leggere dai commenti, la signora Lezzi ha pensato che fosse diretta a lei, dimostrando così una notevole coda di paglia. Faccio presente che in un precedente commento ad uno scritto della Lezzi, visibile a tutti, ho detto alla signora che avrei interrotto ogni rapporto per le enormi e incolmabili divergenze di pensiero, anche perchè ogni volta che esternavo le mie idee, venivo da lei relarguida e offesa, cioè mentre la sottoscritta in pieno stile civile e democratico accetta l'ideologie della signora in questione, lei viceversa non accetta le mie. Mi infastidisce il fatto che sui commenti visibili scriva delle cose, poi privatamente mi manda messaggi offensivi come quello che mi ha inviato ieri, nel dirmi che io sono malata e che di me ha compassione... Ecco i motivi per cui non gradisco più aver contatti con questa signora, che mi svilisce nell'animo. Faccio presente che nella mia città, ho conoscenze politiche di ogni estrazione e pur rimanendo nelle mie convinzioni, ricevo rispetto da tutti, per la mia disponibilità altamente democratica . Non giudico le persona per l'appartenenza politica, ma per come si rapportano con gli altri, accettando le loro idee se costruttive e migliorative, se troppo cazzeggiano nn ci perdo tempo, buon giorno buona sera e amici come prima. Comunque questo sito, nel quale da anni ho il piacere di scrivere e di confrontarmi con gli altri, che mi ha fatto conoscere moltissime persone, a mio giudizio straordinarie, DEVE SERVIRE COME UN CONFRONTO CULTURALE, SCAMBI DI IDEE POETICHE O ROMANZESCHE, MA MAI DEVE ESSERE STRUMENTALIZZATO X FINI E PROPAGANDA POLITICA, COME spesso la signora Lezzi fa...

 

6
7 commenti     4 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

4 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Don Pompeo Mongiello il 24/05/2013 16:42
    Sei in questo sito l'amica del mio cuore e mi dispiace del tuo soffrir, ma come già un grande patriota nostro disse: tirem innanz.
    Hai la mia stima e tutto l'appoggio morale, altro non posso darti.
  • Anonimo il 24/05/2013 13:35
    Uno sfogo più che giustificato. Quando non c'è rispetto reale, ma solo in apparenza, succede che in faccia ti fanno l'amico e dietro ti tirano le frecciate con commenti, aforismi e poesie, sulle cose che scrivi, proprio per metterti in cattiva luce e per far credere che solo il loro pensiero è giusto e sano.
    Della buona politica espressa con questi magheggi ne abbiamo piene le scatole.
    Vogliamo solo fatti concreti e rispetto per i diversi da te.
    Ignorarsi pacificamente e rispettarsi, quando si è diversi è una necessità della buona convivenza.
    Non può esistere dialogo per forza e al di fuori della libertà.
    Letta, Loretta, apprezzata e sottoscritta con barra a dritta e vento sulle poppe a pera.
  • roberto caterina il 24/05/2013 06:29
    Tuttavia sono tristi queste cose... capisco pure che alcune difficoltà debbano essere esternate, ma perché chi si aspetta di leggere poesie e altre belle cose deve essere investito di queste beghe? Insomma il sito non è fatto per questo e, devo dire che c'è sempre stato per fortuna un certo autocontrollo legato proprio forse alla materia poetica... Continuiamo così...
  • Rocco Michele LETTINI il 24/05/2013 05:31
    UN DOVEROSO CHIARIMENTO LORY E DICIAMO ANCHE SFOGO...

7 commenti:

  • Anonimo il 24/05/2013 16:16
    Io ho avuto il piacere e la grande fortuna di conoscere Lor.
    È esattamente così com'è, senza maschere e senza peli sulla lingua e l'adoro per questo.
    Abbiamo il piacere di leggere le sue bellissime poesie che trattano argomenti diversi, sempre molto interessanti e in forma poetica eccezionale, scritte con molta dolcezza e tanto Amore.
    Ma tanto Amore l'ha davvero nel cuore, non solo con le parole ma con i fatti.
    Questa donna, si alza all'alba per andare a lavorare tutti i santi giorni, anche con la schiena rotta e con tutti i problemi ( non di poco ) che deve affrontare ogni cosa, eppure... non si lamenta mai.
    Ma i suoi occhi parlano chiaro, raccontano il suo vissuto pieno d'Amore sì, ma anche di grande sofferenza.
    Il suo svago sono quello di scrivere poesie, che la fanno evadere dai problemi quotidiani, come penso la maggior parte di noi, me compresa.
    Pensate un po', se in questo sito, parlassimo sempre e solo dei nostri problemi, di politica per far propaganda e di tutte le disgrazie che succedono nel mondo... sarebbe una vera tristezza!
    Non a caso, ci sono i clown negli ospedali, per strappare ai malati un sorriso.
    Quante volte lo diciamo che un sorriso fa bene al cuore, a chi lo dà e a chi lo riceve? Allora facciamolo!
    Anche Salvatore ha scritto qualcosa di politica, per esprimere il suo pensiero in forma di satira, giusto per far riflettere, soprattutto per farci aprire gli occhi di come stanno andando veramente le cose, per difendere il cittadino, non per i politici, ovvio.

    Perdonami Loretta se mi sono permessa di parlarti un po' di te. Ma voglio che sappiano tutti che sei una donna straordinaria, vera, forte, combattiva e per fortuna anche sana... di cervello ovviamente.

    Voglio sottolineare anch'io, ciò che hai scritto per ultimo che condivido appieno:

    "DEVE SERVIRE COME UN CONFRONTO CULTURALE, SCAMBI DI IDEE POETICHE O ROMANZESCHE, MA MAI DEVE ESSERE STRUMENTALIZZATO X FINI E PROPAGANDA POLITICA"

    Ciao Lorè! E continua a parlarci d'Amore, sono una carezza nell'anima!
  • stella luce il 24/05/2013 13:49
    Io l ho sempre detto la politica è la rovina del mondo... ad ogni modo io mi tengo sempre lontana in genere da poesie, aforismi o racconti che trattino di politica anche de credo che ogni idea vada sempre rispettata... peccato che nascano queste litiin un sito dove la poesia la prosa il raccontare dovrebbe farci sognare e nn litigare...
  • augusta il 24/05/2013 12:29
    loretta carissima... tu continua la tua strada... il sito dovrebbe essere ed è (mi auguro)solo di poesie racconti riflessioni... senza scendere in polemica.. se il testo non piace si va oltre... un grande beso...
  • karen tognini il 24/05/2013 10:25
    Qua si dovrebbe solo commentare le poesie, senza fare polemica... ... senza entrare nel personale...
    Loretta tu scrivi benissimo... continua cosi'.. regalaci perle di emozioni...
  • Anonimo il 24/05/2013 08:51
    lor cara amica... un sito di poesia deve essere solo uno scambio di emozioni e di sentimenti e niente altro... amica e poetessa continua a scrivere, come solo tu sai fare, e continua a regalarci quello che il tuo nobile animo racchiude... un bacio TVB
  • vincent corbo il 24/05/2013 06:37
    Io credo che tu sia una persona eccezionale, con tante belle qualità e mi vien da pensare... magari il cattivo rapporto con un'altra autrice potrebbe derivare da un fraintendimento iniziale o da un difetto di comunicazione... quante coppie e quante amicizie finiscono con i messaggini? a volte, incontrarsi e chiarire di persona contribuisce a sciogliere molti nodi (capisco anche le ovvie difficoltà dovute alla distanza).
  • loretta margherita citarei il 24/05/2013 05:36
    a testomonianza di cio, allego il messaggio privato che ieri ho ricevuto
    Vera Lezzi blocca questo utente blocca/indesiderato
    TitoloSenza titolo]
    Data:23/05/2013 17:47

    Tu non vuoi pi parlare con me, e va bene, ma io, dopo averti letto ancora una volta oggi, non so farne a meno. Tu stai male, Lor, non so quale dolore ti sconvolga, ma solo questo pu renderti tanto reattiva nei miei confronti e farti leggere i miei travagli personali nel modo in cui li vivi. Non posso far nulla, a quel che sembra, per convincerti che in me non c' tutto quello che tu vedi, ma solo le pene che son mie, come le tue son tue e di nessun altro e nessun altro le pu interpretare. All'inizio, ci ho sofferto, non ci ho capito pi nulla, ora -lo creda tu o no- io sono solo in pena per te. Vera

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0