accedi   |   crea nuovo account

Spina dorsale

Più che liquida questa sembra una società spappolata... Resisterà un'idea, un sogno, un qualsiasi anelito del cuore dalla sera alla mattina? Tutto viene consumato, mal digerito, in fretta, oppure vomitato senza nemmeno sentirne il sapore profondo. Così, sempre più deboli, senza più quasi nessuna volontà, andiamo incontro al nostro destino

 

4
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • antonina il 01/06/2013 00:25
    Una società che corre.. che sembra non reagire, quasi anestetizzata... hai ragione quando dici che non riusciamo più neppure a coltivare un sogno. molto è dovuto ai media. Occorre che i media si mettano al servizio dell'intelletto. I media sono i riflettori che possono accendere o spegnere il valore. Sono loro che possono e devono interessarsi a diffondere e promuovere gli slanci culturali, stimolare i giovani a reagire, a coltivare ancora sogni e speranze.. a trovare soluzioni... a frenare le corse al potere..
  • Fabio Magris il 31/05/2013 19:51
    Si si si la natura si, d'accordissimo con te su tutto. Intendevo quelli fatti dall'uomo (cibi che sanno di plastica)...
  • ciro giordano il 31/05/2013 19:10
    i sapori esistono ancora fabio, la natura ci dà ancora tutto per chi sa coglierlo, e meno male... grazie
  • Fabio Magris il 29/05/2013 22:58
    Oltre a quello che giustamente hai detto tu considera che i sapori... esistono ancora?
  • ciro giordano il 29/05/2013 21:47
    grazie per avermi letto sabrina
  • Anonimo il 29/05/2013 20:32
    un destino tutto da rifare... un abbraccio...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0