PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Pinocchio

... occhio al Pin... se lo dimentichi... ciechi e zoppi... e non incassi... i Tuoi quattro zecchini d'oro... seminati in auree radici... sotto l'albero della vita..

 

l'autore Vincenzo Capitanucci ha riportato queste note sull'opera

Segnatelo sulla fronte... cioè nella memoria... come un sigillo di Dio... se mon vuoi perdere la Tua idendità .. è Mangiafuoco che Te li ha dati... ogni lettera nella Cabala.. è un numero vibrante..


1
2 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 01/07/2013 10:37
    SENNO ELEVATO... ER MIO ENCOMIO
  • Anonimo il 01/07/2013 08:05
    Divertente e verissima: tutto dipende da un pin da tenere d'occhio. COmplimenti.

2 commenti:

  • Anna G. Mormina il 01/07/2013 10:57
    sai Vincenzo che bisogna davvero stare molto attenti ai pin?... e non solo a quelli... caspiterina...
  • Anonimo il 01/07/2013 08:12
    e attenzione al gatto ed alla volpe sono sempre in agguato... bravo vincè un bacione

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0