PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Constatazione per due

In questi giorni del mio silenzio, l'unica persona che di me si è preoccupata è Stella Luce, alla quale vanno i miei più vivi ringraziamenti. Ce fosse stato uno de voialtri a preoccupasse de la mia persona. belli amici che siete!

 

0
7 commenti     4 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

4 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • giuliano cimino il 03/07/2013 00:18
    i poeti veri sono anime sole.. ahimè..
  • stella luce il 02/07/2013 23:05
    Don nn ti risentire... scrivi e capisco il tuo starci male perchè sono così anche io... ma nn tutti sono come noi vorremmo... buona notte
  • Vincenzo Capitanucci il 02/07/2013 12:37
    Con-stato che sei sempre polemico Don... un caro saluto...
  • Anonimo il 02/07/2013 12:34
    Don, in questo periodo, coloro che non sono in vacanza pensano sempre che gli assenti stiano godendo da qualche parte... E poi siamo tanti, il Sito funziona lentamente e qualche computer anche di più... Per non parlare dei commenti che ad alcuni prendono la mano, e non solo... Su questo sito riceviamo molto, molto più che su altri, Don, anche se non sempre nella stessa misura.

7 commenti:

  • Anonimo il 03/07/2013 22:33
    Caro don, commento solo il tuo aforisma perché mi ha sorpreso quello che hai scritto.
    Francamente, sono stufo della tua ennesima lamentela, circa le disattenzioni del sito nei tuoi confronti e mi sono domandato perché mai tutti dovrebbero avere attenzione verso di te, quando tu non ne hai verso chi ti ha sempre sostenuto e ne dimostri molta, attenzione e pazienza, verso chi ti ha offeso.
    Ti ricordo che, ultimamente, insieme ad altri che ben conosci, sono stato fra coloro che ti hanno sostenuto, mentre tu ci hai fatto fare una figura di merda, chiudendo tutto a tarallucci e vino.
    Inoltre, dopo alcuni giorni che non scrivevo, sono rientrato e, come al solito, ti ho commentato. Per tutta risposta, non solo non mi hai chiesto nulla sulla mia assenza, ma non ti sei degnato neanche di ricambiare il commento.
    Vorrà dire che la prossima volta, mi schiererò con più accortezza. Persone come Vincenzo e altre non li dimentico certo! Per il resto, ognuno se la cavi da solo, visto che siamo tutti sufficientemente maturi.
    Caro don, buon proseguimento e non te la prendere a male. Io dico in faccia quello che penso, senza bisogno di offendere prima e di far marcia indietro dopo, per far vedere che sono disponibile e comprensivo.
    Dopo di che, torno a dormire per qualche giorno ancora!
  • sılɐɹʇsnɐ snɐʞ il 03/07/2013 17:20
    ... se sei stato male o hai avuto problemi mi dispiace ma infatti, vedi? era per quello che ti dicevo che la parola AMICI è molto impegnativa; ED OGGI VIENE USATA CON TROPPA FACILITà. ciao e stammi bene!
  • Nicola Lo Conte il 03/07/2013 16:25
    Via, Don, sai che ti vogliamo bene e siamo in tanti!
    Anche io sono stato assente per un po' di giorni dal sito senza che nessuno mi cercasse... ma non me ne sono minimamente preoccupato!
    Ognuno di noi può avere dei momenti o dei periodi in cui ha bisogno di introspezione, di silenzio, di fare altro, senza nulla togliere agli affetti che pure nascono tra noi.
  • Anonimo il 03/07/2013 08:10
    Anche qui, come in qualsiasi altro posto al mondo, siamo diversi, anche se elementi importanti ci uniscono e tante volte diciamo che la diversità è ricchezza. E allora accogliamoci come siamo: accogliamo con gratitudine tutto: lodi, critiche, silenzi... L'essenziale è solo utilizzare sempre tutto al meglio e mai smettere di volerci comunque bene. Sinceramente.
    Ciao, Don.
  • Luigi Lucantoni il 03/07/2013 03:22
    credevo che il Vangelo insegnasse a donarsi gratuitamente agli altri
  • Don Pompeo Mongiello il 02/07/2013 13:00
    ... qui ci... insomma mi correggo... quando...
  • Don Pompeo Mongiello il 02/07/2013 12:58
    Di norma io sono una persona molto educata, quindi quanto mi assento per vacanze vi scrivo addirittura una poesia, spesso molto apprezzata. Io vorrei solo sapere come posso salvare le mie opere che oltrepassano le 2000 e poi lasciarvi campo libero.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0