PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Le idee ed il catenaccio

... sono uscite un po' ... fuori dalla loro area... in contropiede hanno visto una briciola di verità ... e poi... terrorizzate e fiere... dopo aver segnato un gol in fuorigioco... sono tornate con doppio catenaccio a rinchiudersi nella porta della loro mente...

 

l'autore Vincenzo Capitanucci ha riportato queste note sull'opera

quanto dolore mi reca questo non potete neanche immaginarlo... è la fine di un bel gioco...


1
0 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 18/07/2013 14:03
    Quanto negativamente siamo spesso legati a noi stessi, alle nostre consuetudini! Così tanto che, come ben dici, a volte appena compiuto l'atto di coraggio di scostarcene anche solo di poco, spaventati, subito facciamo dietro-front!
    Sempre profondo, il nostro saggio Vincenzo!

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0