accedi   |   crea nuovo account

Messaggio

... treni di pensieri transitano nella mia mente... ma io chiuso come un computer in un sistema binario... fra un sì ed un no... fra uno schermo spento ed una memoria andata in bianco ... fra un decimale ed un intero... lasciato in obolo di chiesa... non ne percepisco il trascendente messaggio... me saggio... oh no... fra le achillee dell'era quaternaria sono l'animale a ruga dal guscio più duro... preceduto in velocità d'intendimento anche da una tartaruga...

 

2
2 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 19/07/2013 08:35
    Persino i rettili, vedasi tartaruga, ci precederanno nel regno della ragione e delle idee... e pure delle verità...
    Forza Vincè, almeno noi siamo tartarughe senza guscio!

2 commenti:

  • Anonimo il 19/07/2013 17:19
    ottimo messaggio. piaciuto
  • gabriella zafferoni sala il 19/07/2013 08:15
    umile e delicato pensiero rivolto allo sguardo pineale..
    un sorriso, gabriella

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0