accedi   |   crea nuovo account

La Vena del Vissuto

... puoi parlare con precisione solo di quello che hai vissuto... a meno che non hai sollevato una montagna... ed hai visto la vena aurifera che scorre sotto.. ad ogni cosa...

 

l'autore Vincenzo Capitanucci ha riportato queste note sull'opera

dedicato ai sette nani... ma specialmente a Cucciolo..


1
1 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Nicola Lo Conte il 25/07/2013 11:34
    Persino parlare di ciò che abbiamo vissuto espone ad errori di valutazione, infatti ogni verità sarà filtrata dalla nostra personale sensibilità.
  • Anonimo il 23/07/2013 12:21
    Incasso in silenzio..

1 commenti:

  • Anonimo il 23/07/2013 14:29
    Tutto è vissuto, solo che ognuno riconosce come tale il proprio, difficilmente riconosce come tale quello di cui non ha esperienza. Ma sono proprio le esperienze diverse ad arricchire la vita.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0