PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Oltre le nebbie

Dentro di noi si agitano forze diverse, sensazioni contrastanti. C'è chi in queste nebbie riconosce armi per offendere oppure inutile chincaglieria. Io riesco a scorgere mostri e orchi ma anche pianure verdeggianti. Non sapremo mai chi siamo se non proviamo a diradare le nebbie, se non ci sforziamo. Forse troveremo la chiave della nostra evoluzione.

 

3
2 commenti     3 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 26/07/2013 15:57
    Non sempre riconosciamo i mostri che sconquassano la mente e l'anima perchè abilmente reggono le nostre fila come fossimo burattini... nè le pianure verdeggianti rincuorano sempre, se non per nascondere nuove insidie. Dovremo sforzarci di non trasformarci in mostri, ma lo siamo, a nostra insaputa, nella vita d'ogni giorno. Considerazioni attraenti e pur veritiere.
  • Rocco Michele LETTINI il 26/07/2013 14:04
    OLTRE LA NEBBIA LA LUCE VINCENZO... SOAVE AFORISMA...
  • Anonimo il 26/07/2013 12:19
    Va bene, facciamo questo sforzo con la coscienza e col pensiero, ma evitiamo di farlo con altri organi o andremo incontro a postumi emorroidari!
    D'accordo Vincè!

2 commenti:

  • Anonimo il 26/07/2013 20:38
    Dentro di noi abbiqmo delle risorse, delle forze misteriose... Bello, interessante e molto profondo il tuo pensiero che condivido.
    Bravo.
  • Vincenzo Capitanucci il 26/07/2013 17:44
    togliendo tutti i Bossi... dalla faccia della terra... e dalla pianura verdeggiante della Padania... lol...
    la chiave evolutiva penso che scaturisca da una necessità... che si unisce ad un magico potere interno... probabilmente avvengono anche di colpo... come una pentola a pressione che sbotta...
    trovare la chiave evolutiva... sarebbe divenire padroni del proprio destino...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0