PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Il processo

... un giorno apriremo un tribunale... per processare i nostri sensi... per crimini commessi contro l'umanità... l'unico graziato... sarà il tatto...

 

l'autore Vincenzo Capitanucci ha riportato queste note sull'opera

se tutto va male... è evidente che qualcosa funziona troppo bene...


6
1 commenti     6 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

6 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • giuliano cimino il 29/07/2013 23:53
    Ironico e poetico come sai fare solo tu!
  • Anonimo il 29/07/2013 17:52
    Perfetto Vincè, se il male funziona bene è segno che il bene funziona male, ma tutto è una questione di tetto del tatto. Tant'è che esiste il famoso tatto matto anche al gioco degli sputacchiando su pr.
    Vincè sei unico tra tanti co co co con contratto di poesia a termine.
  • Anonimo il 28/07/2013 14:25
    Geniale ed ironico bravissimo Vincenzo!!!
  • Anonimo il 28/07/2013 11:26
    Ironico e giusto, come sempre. Complimenti.
  • Don Pompeo Mongiello il 28/07/2013 10:34
    Sottile, ma furbescamente vera e simpatica.
  • Rocco Michele LETTINI il 28/07/2013 08:04
    IRONICAMENTE APPREZZABILE... IL MIO ELOGIO VINCE'...

1 commenti:

  • Anonimo il 28/07/2013 12:08
    sempre attento... meritati commenti ai quali mi allineo... bravo

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0