PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Condotta

La dolcezza stipa pregni d'amore. L'amarezza gela ne l'ora di supplizio. Condotta d'umane funzioni!

 

2
6 commenti     5 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

5 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 18/08/2013 16:05
    Saggio pensiero elegantemente scritto.. complimenti.
  • Anonimo il 18/08/2013 12:30
    Un pensiero che condivido totalmente. Complimenti.
  • Don Pompeo Mongiello il 18/08/2013 11:49
    Mi piace moltissimo, nonostante tutto ti inviterei a scrivere in modo che anco lo profan capisca.
  • loretta margherita citarei il 18/08/2013 10:32
    bel pensiero, la solidarietà è fondamentale, piaciutissimo buona domenica carissimo
  • Anonimo il 18/08/2013 08:28
    Sì, Rocco, mai dovremmo vivere solo l'amarezza, in qualsiasi situazione, anzi, più la vita, in un suo momento, è amara, più dovremmo cercare di sostenerne, stemperare l'amaro con un po' almeno di autentica dolcezza!
    Lezione benefica di Qualcuno che di dolcezza se ne intende!
    bravo:

6 commenti:

  • giuliano paolini il 18/08/2013 18:25
    Schermo dove si mostrano film d'autore documentari tg e qualche talk show di bassa qualità ma che faremmo senza questa vita. Ciao rocchissimo un abbraccio
  • Anonimo il 18/08/2013 14:58
    Voglio essere onesta: considero Charles più coraggioso di noi. Perché, sì, è vero, non pochi di coloro che ci regalano pensieri e sentimenti bellissimi, lo fanno però usando espressioni linguistiche che spesso ci è difficile tradurre. Non lo si nota, di solito, forse perché -almeno nel mio caso è così- non se ne conosce la vera spiegazione, si teme di essere indelicati... Ma forse tra amici quali vogliamo essere qui, su PeR, un po' di confidenza in più proprio ci vorrebbe: sia per favorire la crescita, il valore culturale di ognuno di noi, sia perché altrimenti sempre capiterà chi, prima o poi, interverrà in modo completamente contrario al nostro, offendendo davvero oltre ogni limite evitato.
  • Anonimo il 18/08/2013 12:03
    Ecco uno degli aforismi che mi fanno sentire ignorante ed illetterato, come effettivamente sono... confesso di non aver capito che due o tre parole le quali non mi permettono di abbozzare un minimo di pensiero. Un saluto.
    P. S. ecco perché preferisco la prosa. Infatti in una, due o tre paginette un'autore avrebbe la capacità e possibilità di spiegare per bene la sua riflessione esistenziale.
  • Anonimo il 18/08/2013 11:51
    pensiero pregno di vissuto
  • Vincenzo Capitanucci il 18/08/2013 09:43
    con-dotta credenza... gioia... dolcezza... l'amarezza gela...
  • augusta il 18/08/2013 08:29
    rocco speriamo che funzioni... un grande beso...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0