accedi   |   crea nuovo account

Ascoltando Bach

Parlare sempre di Dio non ti renderà migliore, nè ti salverà. Col tempo diventerai un ipocrita. Cercalo piuttosto dentro te, e fuori, come luce infinita, forza struggente, perpetua, senza nome

 

2
2 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • massimo vaj il 13/06/2014 10:51
    Parlare dell'Uno lo trasforma nei molti, è vero, ma si deve parlare delle leggi universali dall'Assoluto emanate, perché è attraverso di esse che si può intuire il senso che ha il dover vivere.
  • Vincenzo Capitanucci il 24/08/2013 12:33
    non nominare il nome di Dio invano... liberati piuttosto... come luce infinita... forza struggente... perpetuando il senza nome... dentro e fuori di te...

    ottimo Ciro... la forza struggente di una luce infinita... non ha nome..

2 commenti:

  • Anonimo il 26/08/2013 21:10
    Mi trovi d'accordo: penso che il bene è in tutti noi, basta saperlo trovare. Complimenti.
  • silvia leuzzi il 24/08/2013 15:21
    Che meraviglia Ciro... condivido senza aggiungere null'altro

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0