accedi   |   crea nuovo account

Manomessa

... sono io che ho in mano il computer... o il computer ha in mano me... sono io che ho in mano la mia mente... o la mia mente ha in mano me...

 

l'autore Vincenzo Capitanucci ha riportato queste note sull'opera

... Computers...


6
6 commenti     4 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

4 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 30/08/2013 08:14
    Semplicemente geniale. Siamo noi o ci fanno essere noi? COmplimenti.
  • Anonimo il 30/08/2013 07:47
    Penso che occorra una messa a punto... al computer di bordo, dentro la scatola cranica... tocca solo andarla a cercare!
  • Anonimo il 30/08/2013 07:44
    Il nostro Io ha tanto a sua disposizione. L'importante è usarlo bene e non lasciarci invece condurre dal negativo che sempre è in agguato...
  • Rocco Michele LETTINI il 30/08/2013 07:01
    Essere o non essere... È nato prima l'uovo o la gallina...
    Difficile darne risposta... ORIGINALE E APPREZZABILE COME SEMPRE...

6 commenti:

  • augusto villa il 31/08/2013 17:49
    Ottimo... Limpida riflessione... Bravo Vincenzo!
  • Anonimo il 30/08/2013 18:33
    La cosa migliore, sarebbe ogni tanto, staccarsi dal computer, così diamo ossigeno alla nostra mente...
  • Anonimo il 30/08/2013 10:34
    Bravo!! Ci sono già in giro cliniche per malati di computer. La dipendenza dà crisi di astinenza tali e quali a quelle che si manifestano per l'assunzione di sostanze stupefacenti. Chi ci è già caduto dentro, deve ricorrere ai rimedi e per evitare di finirci ci sono parecchi consigli da seguire, dati dagli esperti di questo fenomeno dilagante. Se si sta al computer con una finalità sana e sopratutto si fa un lavoro alla volta, l'uso è corretto ma saltellare da una pagina all'altra, stare ore sui video games, chattare con dieci persone a tempo, sono i comportamenti che dapprima si manifestano come disturbi e nel tempo diventano una malattia. La televisione è dannosa ma il computer è molto più pericoloso perchè è interattivo. Ciao e grazie di questo tuo appunto importante.
  • Caterina Russotti il 30/08/2013 10:00
    Bella domanda... Liberi o prigionieri!?! Ci rifletterò... Grazie
  • Don Pompeo Mongiello il 30/08/2013 08:46
    Bel filosofare ove un giorno avremo pur risposte.
  • Marcello Piquè il 30/08/2013 08:23
    ci rifletto e poi ti farò sapere. bravo

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0