accedi   |   crea nuovo account

La catena alimentare

... l'uomo è riuscito ad essere l'ultimo anello di una catena alimentare... ma ne fa sempre parte... questo gli impedisce di uscire dal regno animale...

 

l'autore Vincenzo Capitanucci ha riportato queste note sull'opera

o la storia del divoratore divorato... anche se sogno sempre di un quarto regno... dopo il minerale-vegetale-animale... quello dell'uomo... anche se c'è il pericolo di tornare a quello minerale..


2
4 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 10/09/2013 08:34
    Cavolo Vincè, quando c'è di mezzo l'uomo, gira gira c'è sempre una catena e qualche animale incatenato!
    Sempre bravo Vincè!
  • Rocco Michele LETTINI il 10/09/2013 07:58
    Nulla in contrario... Un costrutto esemplare...

4 commenti:

  • salvo ragonesi il 11/09/2013 15:40
    il divoratore divorato l'esatta sintesi, condivido. salvo
  • Caterina Russotti il 10/09/2013 08:40
    Sono d'accordo con Loretta. Anche se l'aforisma è azzeccato.
  • loretta margherita citarei il 10/09/2013 07:59
    beh c'èd da distinguere fra uomo animale e uomo bestia, metaforicamente parlando
  • Anonimo il 10/09/2013 06:23
    Grande verità... almeno quando era un primitivo non era l'ultimo della catena alimentare... grande Vincenzo, approvato... un saluto

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0