username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Sentirsi non capiti

A volte è difficile, scrivi qualcosa che a te sembra importante e scritto abbastanza bene, ma nessuno commenta. Quindi ti senti incompreso e non sai se quello che scrivi è bello, o comunque scritto decentemente. Chissà?

 

3
6 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • vincent corbo il 12/09/2013 07:29
    Credo che forse bisognerebbe evitare, se possibile, luoghi comuni e retorica. Poi, se non ci sono commenti, spesso significa che non hai commentato abbastanza.
  • Anonimo il 11/09/2013 23:34
    <Tu>, di quello che scrivi, che pensi?... In quanto agli altri, non hai un po' troppa fretta e troppe aspettative?...

6 commenti:

  • gabriella sartori il 19/09/2013 10:40
    scrivi per te... e leggi te stessa...
  • stella luce il 16/09/2013 14:44
    non screvere per gli altri scrivi per te stessa... gli scritti non sempre vengono campiti nel giusto modo ed alle volte appunto il commento viene a mancare... lo so che le domande alla mente possono arrivare ma se tu hai messo il tuo cuore, ciò che volevi esprimere tutto il resto non importa...
  • Anonimo il 12/09/2013 15:20
    c'è chi cerca l'originalità, chi il verseggio complicato, chi l'argomento tabù... tutti scriviamo, ben pochi sono veri poeti, l'importante è tirare fuori ciò che si ha dentro, vomitarlo su d'un piatto d'argento e darlo in pasto a lettori interessati... non demordere, e scrivi, scrivi, scrivi, scrivi... ciao
  • Anonimo il 11/09/2013 22:26
    Si scrive per trasmettere il proprio pensiero e si legge quello degli altri.
    A proposito, hai scritto incompreso, al maschile. Refuso o lapsus freudiano? Scherzo, naturalmente!
  • Caterina Russotti il 11/09/2013 20:53
    Si scrive per trasmettere... Per star bene... Certo comprendo che qualche volta ti piacerebbe che qualcuno commenti.. Se non altro per capire se a qualcuno è "arrivato"quel che scrivi, o magari per confrontarci. Concordo con questo tuo aforisma.
  • loretta margherita citarei il 11/09/2013 19:01
    scrivi per il piacere di scrivere e fregatene dei commenti

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0