accedi   |   crea nuovo account

Farmaco inerme

Nessun ponte Nemmeno una parola Un unico interstizio Una piccola fessura Emozionale dove riflettere.

 

1
0 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Raffaele Arena il 25/09/2013 21:50
    Lo definirei più che farmaco, cura, introspezione per capire il nostro sentire. Il farmaco talvolta tende a curar l'effetto e le controindicazioni, nell'eliminare provvisoriamente la sofferenza, sono nocive per il nostro corpo e di conseguenza per il nostro spirito.

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0