username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

L'orologio fermo

... sul quadrante del tempo le lancette girano in tondo... cambiano i giorni... ma si ripetono sempre le stesse cose... gli stessi errori..

 

2
5 commenti     4 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

4 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Raffaele Arena il 05/10/2013 01:52
    COnsiderazione dogma. E una domanda per sdrammatizzare: sarà che questo accade perchè la lancetta delle ore e dei secondi passono sempre sullo stesso schema base dell'orologio? Drammaticamente vera.
  • GIUSEPPE il 04/10/2013 17:45
    Ecco perché il tempo è solo una convenzione. Viaggia inesorabile non curante dell'umanità e dei suoi errori.
  • Anonimo il 04/10/2013 14:27
    Più che fermo, è costretto a girare in circolo e sempre nello stesso verso. Così siamo noi, finché non si fermano le nostre lancette e allora buttano via l'orologio!
  • Rocco Michele LETTINI il 04/10/2013 14:01
    Osservazione condivisa... Elogiabile Vincè.

5 commenti:

  • salvo ragonesi il 07/10/2013 19:01
    gira l'orologio ma è sempre un ripetersi inesorabilmente delle stesse cose. salvo
  • ciro giordano il 04/10/2013 20:51
    Il tempo macina sè stesso, e noi con lui... bisognerebbe uscire dal tempo
  • Anonimo il 04/10/2013 17:13
    bel commento quello di salva... bella metafora sempre bravo vincè
  • karen tognini il 04/10/2013 14:59
    Veritá assoluta... gli errori si ripetono...
    Quando si vuol bene... all'infinito...
  • Anonimo il 04/10/2013 14:20
    se si potessero riavvolgere le lancette, ma tanto, come dici tu, si rifarebbero lo stessi gli errori appena commessi... che esseri strani che siamo... molto bella Vincenzo

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0