username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Po e sia

Nessuna poesia, credo abbia un modo giusto di essere letta, ma può avere mille modi di essere compresa. Ogni lettore riceve quello che le parole vogliono dirgli in quel preciso momento.

 

0
4 commenti     4 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

4 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Glauco Ballantini il 19/10/2013 20:57
    È vero! Pensavo fosse una frase di accettazione di un fiume... Come sai ho esagerato con una delle tue, ma sono contento che ti sia piaciuta anche la mia interpretazione... opposta.
  • Anonimo il 16/10/2013 15:33
    È vero Stella, ma esiste sempre l'interpretazione autentica che è quella della fonte che l'ha creata. Chi crea una poesia, o un'opera d'arte, sa bene cosa intendeva e perché; solitamente, lo esprime e lo espone alla critica.
    Chi non lo fa, per me, è intellettualmente ambiguo.
  • LIAN99 il 15/10/2013 00:05
    Riflessione condivisa al massimo. La Poesia è innanzitutto emozione ed è giusto che ciascuno valuti le composizioni poetiche in base alle emozioni che gli trasmettono, a prescindere dalle iniziali intenzioni dell'Autore. Pensiero mirabilmente espresso.
  • Caterina Russotti il 14/10/2013 23:26
    Condivido questa tua frase cara amica, solo colui/colei che scrive, conosce la giusta lettura del suo scritto... E lascia spazio all'interpretazione o ai sentimenti che vengono trasmessi in chi li legge.
    ,

4 commenti:

  • Nicola Lo Conte il 21/10/2013 19:34
    Hai ragione... ognuno risuona in modo diverso con le parole in generale e ancor più con la poesia
  • Chira il 15/10/2013 17:41
    Verissimo stella! Ma non ce ne facciamo un cruccio se non veniamo capiti o se non capiamo... Importante è sopratutto per noi stessi tirare fuori emozioni e poi dove e come arrivano arrivano... pazienza!
  • Anonimo il 15/10/2013 16:39
    Vero, Stella. Solo chi la scrive, conosce il suo vero significato...
    Ci sono alcune poesie incomprensibili, difficili da commentare anche se sono scritte bene, e altre che lasciano immaginazione... come qualcuno delle tue, ad esempio.
  • ciro giordano il 14/10/2013 22:41
    perfettamente d'accordo.. per questo a volte le poesie cambiano, per noi, nel tempo( ma in resltà cambiamo noi)

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0