PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Lo sviluppo

... il cuore... senza appartenere a nessun partito o stato... per spontanea solidarietà fu comunista... la mano... pur non essendo... Ebrea... Rom... o Nera... fu rinchiusa in un reticolato fascista... l'anima anarchica... senza colpo ferire... si sviluppò in mente nell'immenso... non ci furono ... né vincitori... né vinti... ma solo uomini liberi...

 

0
1 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Don Pompeo Mongiello il 18/10/2013 16:49
    Non esiste una sinistra democratica, in quanto una piccola svolta a destra si distrugge e con la violenza, se necessita.

1 commenti:

  • Anonimo il 18/10/2013 12:36
    Amo tanto, Vincenzo, le rivoluzioni ispirate dalla passione per la libertà e l'amore fra tutti gli esseri... E per questo tanto ho amato ed amo la Sinistra, ma quella non violenta, veramente democratica... Tuttavia anche questa, purtroppo, ancora non sa fare lavoro di squadra, si fa distruggere dagl'individualismi che democrazia vera mai costruiranno.
    Non dobbiamo arrenderci. Senza tenacia e pazienza, nulla si costruisce.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0