PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Dimostrazione d'assenza

Se tu pubblichi offese allo staff, per esempio dici che sono degli emeriti coglioni, che se ne fottono del sito e che dovrebbero solo vergognarsi per come l'hanno ridotto a causa della loro assenza, queste vengano regolarmente pubblicate purchè siano ortograficamente ben scritte e senza maiuscole o punteggiature "irregolari"... Ciò dimostra l'assenza di "umani"dietro le quinte... Lo staff ormai è solo un sistema elettronico automatico... Per cui il sito per me resta esclusivamente una vetrina di testi pessimamente gestita... Con l'impossibilità di messaggiare tra utenti.. Tutto il resto lo ritengo inutile... Fuguriamoci poi a dialogare seriamente.. Io con gli utenti che amo dialogo solo al di fuori di qui... E vi consiglio di salvare tutto ciò che riteniate opportuno perché quanto prima verrà sicuramente abbassata la saracinesca e senza alcun preavviso.. Come vedete i coglioni mi hanno pubblicato senza alcun controllo di contenuto. Amen.

 

0
7 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 26/11/2013 09:09
    Tanto non serve giustificarla l'assenza!

7 commenti:

  • Anonimo il 26/11/2013 12:31
    Giacomo, bene faccio io che, appena pubblico, mi faccio subito copia scritta e la salvo <per me>! Anche perché ho sempre più voglia di tentare scritti cartacei, se mai ci riuscirò, data l'età, prima di morire, e soprattutto in stile racconto, con la sola annessione di <qualche> poesia. In quanto a fb, anche io non lo sopporto, l'ho abbandonato; mi servo solo di twitter per qualche comunicazione telegrafica di carattere politico).
    In quanto ai contatti, il mio solo contatto possibile, essendo invalida, è Auro.
  • Anonimo il 26/11/2013 12:02
    Vera, chiariamo... Charles ha tentato in tutti i modi, e lo dimostro io per lui, che il sito non va abbandonato. Se non era stato chiaro che lui parlava di "ultima spiaggia" prima che il sito chiuda, allora o s'è spiegato male Charlesa oppure non è stato capito. Il discorso è solo uno, e lo ripeto io: PR è morto da anni e come dice Auro ci dobbiamo aspettare la chiusura( che ripeto, farò di tutto perché non accada)improvvisa e senza preavviso, come già successo per altri siti abbandonati ad una vecchia ed obsoleta versione Beta come la nostra. ormai in tutti i siti si pubblica immediatamente, senza filtri...
    Ora, Charles aveva lasciato un indirizzo per poterci trovare e orientare verso un eventuale, lo ripeto, eventuale, nuovo sito... chi ci terrà in contatto se spariremo di colpo?... face Book... lo odio, è la morte della letteratura e della poesia, lasciamolo per altre storie... quindi oggi rinnovo il problema... quello che dice auro è sacrosanta verità e anche se io gli sto sui datteri per altre questioni questo suo consiglio di salvare le opere è sacrosanto... io ho appena avuto un guasto al pc ed ho perso quasi tutto... ora sto recuperando tutte le mie opere postate qui in attesa di possibili chiusure. Se dico ancora una volta che questa chiusura non la vorrei e che farò di tutto perché non avvenga c'è ancora qualcuno che non l'ha capita?
  • Anonimo il 26/11/2013 10:38
    Giacomo, non è che Charles mi fosse antipatico, o non mi allettasse l'offerta di un sito migliore... La verità è che, in più di un'occasione, non mi piacque come Charles dialogava con alcuni di noi e basi voleva porre per quell'eventuale trasferimento. Comunque mai dire mai. Per ora, però, io sono ancora in fase di osservazione meditata: tanto ancora mi resta da capire di questo Sito e di coloro -tutti!- che vi abitano.
  • Anonimo il 26/11/2013 10:24
    bello vedere che si scopre l'acqua calda dopo alcuni anni che la si utilizza... e dare un piccolo seguito alle proposte di Charles B. no, eh?... Lui poteva anche essere antipatico, sentimento che io non conosco essendo un pragmatico, ma se un imbecille qualsiasi che mi ha magari offeso dice una cosa giusta, sacrosanta, del tipo uno più uno fa due, non posso non dargli ragione e non appoggiarlo. non volessi bene a questo sito avrei già pronto un angolo di paradiso dove andare tutti insieme a pubblicare... ottima impaginazione, pubblicazione in tempo reale(immediata)serietà... mancheremmo solo noi a scaldare l'ambiente... vabbè, ma so di parlare ai sordi. ciaociao... hai ragione.
  • Anonimo il 26/11/2013 09:23
    Stamattina hai voluto... Tu!
  • Auro Lezzi il 26/11/2013 09:19
    Appunto chi vuole... Ma venga rispettata una volta per tutte la libertà di chi come me non vuole...
  • Anonimo il 26/11/2013 09:04
    Ti ho risposto, Auro, con un altro aforisma che mi hanno appena pubblicato e che dimostra, insieme agli altri, come, nonostante tutto, chi davvero voglia dialogare, possa riuscirci perfino in condizioni così negative. A patto che si accontenti magari di domande pubbliche e possibili risposte almeno private da parte di chi la sua coscienza non ami, per motivi vari, esibirla. Buona giornata. Buona!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0