PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Al tramonto

Il tempo che passa divora e confonde la memoria solo il dolore resta preciso nei dettagli

 

0
3 commenti     4 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

4 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Caterina Russotti il 11/12/2013 20:53
    Il tempo che passa, come dici tu, confonde la memoria con ricordi belli e brutti. Quelli brutti divorano l'animo, mentre quelli belli, lo rincuorano... Ambedue, restano incisi nella memoria e a seconda del nostro stato d'animo escono fuori. È un bel aforisma che fa riflettere e lScia spazio a libere interpretazioni. Brava.
  • Antonio Garganese il 11/12/2013 20:21
    Strano ma vero, sarà la paura di provarli ancora? Ma esistono anche cose piacevoli che si fissano allo stesso modo in mente. E non se ne vanno più.
  • roberto caterina il 11/12/2013 19:14
    Purtroppo è così... e il tempo di sicuro non cancella i ricordi...
  • Rocco Michele LETTINI il 11/12/2013 18:10
    La cicatrice della sofferenza... vero. Saggio aforisma...

3 commenti:

  • Bruna il 29/04/2014 16:16
    I ricordi sbiadiscono piano piano ma basta poco una frase, un fatto, una immagine ed ecco che sono qui vivi con noi.
  • loretta margherita citarei il 12/12/2013 05:05
    ma anche il dolore svanisce
  • Anonimo il 11/12/2013 19:17
    Ma anche i ricordi belli rimangono vivi nella memoria... Non ne hai, Giulia?

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0