PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Felice Navitad

Ne la mia caparbietà, a volte non sento l'umiltà, ma auguro a tutti Voi, amici e nemici, ogni bene in queste festività. Vi invito comunque a non dimenticare, che non sono fatte solo di tarallucci e vino, ma di un evento straordinario, che ne lo core dobbiamo scalfire fin che viviamo.

 

0
1 commenti     3 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 21/12/2013 07:59
    Sono d'accordo con Te Don! Bravissimo.
    Ricambio gli Auguri di cuore!!
  • Anonimo il 20/12/2013 19:56
    ben detto Don... ci sono altri valori nel Santo Natale bravo...
  • Rocco Michele LETTINI il 20/12/2013 19:10
    FELICE NATALE DON...

1 commenti:

  • Anonimo il 20/12/2013 19:06
    BUON NATALE, DON! RICCO DI SIGNIFICATO AUTENTICO E CONCRETO. Vera

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0