PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Dolore

Il nostro dolore è solo nostro. È un abito su misura, una scarpa cucita a mano, una stanza senza infissi. È l'anima a tenuta stagna. È la cosa che più ci somiglia, nel rispetto della nostra unicità. E ha pari valore di quello altrui: né in meno, né in più.

 

1
4 commenti     3 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Nicola Lo Conte il 14/05/2014 20:27
    Ti rispondo con un mio aforisma..."Il nostro dolore è solo nostro... almeno fino a che non riusciremo a superare la dualità "mio - tuo" e a comprendere che siamo scintille della stessa luce"
  • Anonimo il 07/02/2014 08:13
    Per venti anni ho fatto parte, a Napoli, di una Comunità di Amici in cui il dolore di uno era il dolore di tutti, e non avevamo pace fino a quando non eravamo riusciti a dare l'aiuto necessario... Una Comunità in cui anche la gioia di uno era la gioia di tutti, ognuno ne godeva... È stata un'esperienza indimenticabile di cui ancora godo oggi, sia pure a distanza per necessità personali subentrate. Siamo ancora un'anima sola.
  • Vincenzo Capitanucci il 07/02/2014 07:52
    piccolo... grande... immenso... ogni dolore a pari valore...

    Brava Greca... l'io... nell'altrui... soffre quanto il mio...

4 commenti:

  • Sandra Checcarelli il 02/09/2015 14:50
    Sacrosante parole mia cara, bene.
  • Greca Cadeddu il 17/05/2014 07:31
    Grazie Nicola per aver colto in pieno il senso del mio scrivere
  • Greca Cadeddu il 28/02/2014 11:45
    Vi ringrazio immensamente per le belle parole, grazie di cuore
  • stella luce il 17/02/2014 08:34
    il dolore è solo nostro... cucito addosso fa parte di noi... e nessuno può dirci che valga meno o più di altri... mai come in questi giorni queste tue parole le sento mie...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0