username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Riflessione

"A volte rassomiglio ad un feroce tiranno, altre invece, sembro una marionetta dal cuore di legno da tutti manipolata"

 

2
2 commenti     4 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

4 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Don Pompeo Mongiello il 22/07/2014 16:41
    Essere se stesso è quel che conta. La tua riflessione può portare lontano, ad es. Essere Umani davvero.
  • Anonimo il 06/04/2014 09:23
    Per me, quando ti ho letto, sei stato anche altro... Tutti noi tanti volti possiamo avere, anche senza servirci di pseudonimi diversi. L'importante è che sia RICCHEZZA!
  • Vincenzo Capitanucci il 07/02/2014 18:18
    Arancia meccanica... sconvolse un po' il mondo..
  • Rocco Michele LETTINI il 07/02/2014 14:49
    Un aforisma che lascia riflettere... Meditarlo è un obbligo...

2 commenti:

  • AlfaCentauri il 09/02/2014 10:33
    càpita! ...
  • Rocco Michele LETTINI il 07/02/2014 14:48
    Un'osservazione che sottolinea quanto di feroce c'è nel giorno pregno di malvagità... Manipolare una persona è schiavizzarla... Ecco allora il primo punto che conduce ad essere un tiranno... a uscire dal tunnel dell'onta... con reazioni inumane (anch'esse)... Allora meglio un cuore d'oro portatore d'amore, d'affetto, di comprensione, di luce su l'oscurato cammino...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0