username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Diabolik

L'essere pietosi è l'unico mezzo per passare da colpevole a vittima ignorando che la sua maschera è inconfondibile.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

5 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Sabrina C. P. il 07/03/2014 19:00
    Giuseppe sto ritrovando una briciola di ammirazione.. Non so con che nick ti stai esprimendo ma almeno hai avuto il BUON BUSTO di sparire per qualche giorno. Forse una presa di coscienza mentre il tempo incalza.. ti rincuora... Anche a me piace il sapore del perdono... Ma questa è l'ultima volta.
  • Vincenzo Capitanucci il 02/03/2014 07:39
    la pietà... l'ultimo rimedio della viltà...

    bravo Giuseppe...
  • Anonimo il 01/03/2014 16:23
    Verità... ingarbugliata.
  • Andrea Pezzotta il 01/03/2014 13:35
    Verità semplicissima
  • frivolous b. il 01/03/2014 13:33
    parole sante! Bravo!!!

10 commenti:

  • Giuseppe Bellanca il 10/03/2014 08:41
    Sabrina, anzitutto ho una vita e la vivo al di fuori di pr, poi ho solo il mio profilo e non mi interessa averne altri a che pro, chiudiamo tutte le beghe e scriviamo poesie.
  • Sabrina C. P. il 08/03/2014 22:00
    ... penso che anche tu sia stato strumentalizzato... voglio seriamente essere in buona fede... mi spiace...
  • Sabrina C. P. il 08/03/2014 17:55
    Dai, Giuseppe. Facciamo pace. Non mi piace rimanere arrabbiata. Un bacio. Sabrina.
  • Sabrina C. P. il 06/03/2014 23:26
    La mia Famiglia sta sgamando i nomi con la Polizia Postale. Poi ci sarà lo svergognamento pubblico e ognuno risponderà delle sue azioni ai sensi della legge.
    Non importa a nessuno quanti nick apre un utente se lo permette lo Staff fermorestando che io ho un solo nick e questa vergogna di insinuare che ho mille cloni si definisce da sola
    quello che conta sono le offese brutali sferratami da nick attivi.
    Mi fermerò di fronte all'uscita dal Sito dei MALVIVENTI interessati.
    Se certe persone colpevoli non lasciano immediatamente il Sito pagheranno ai sensi della legge per i reati commessi.
  • Sabrina C. P. il 02/03/2014 15:13
    Casasopra. Come posso dare ascolto ad una persona come Lei che continua ad alimentare un gioco di equivoci devastando di offese persone che non hanno nessuna colpa?... Perchè risponde a tono solo quando le "Garba" ?... Qui il nostro Bellanca specula su di Lei che continua ad assecondare la confusione. Io non me ne vado dal sito per la follia dellla gente che non può sopportare il fatto che scriva abbastanza bene e che sia amata dalle persone senza nascondermi dietro alla cultura accademica e nella "Ciurma"... le darò udienza quando il suo comportamento ne sarà degno. Mi scriva in posta privata chi è e cosa fa qui sopra. Poi si vedrà.
  • giuliano paolini il 02/03/2014 11:39
    A volte sento che ogni parola uccide qualcosa, se è buona uccide il desiderio di fare un passettino oltre, se è cattiva non fa altro che arrestare in una infinita querelle di spiegazioni con toni sempre più accesi, come uscire dall'uomo ed entrare nella vita?
  • Giuseppe Bellanca il 01/03/2014 21:59
    amica una volta forse quando ti ho aiutata bacetto
  • Anonimo il 01/03/2014 19:41
    Mi disgusta, Bel-lamì, pensarla mentre sculetta, ma se è contento...
    la sua verità salterà a galla: essere colpevole!
  • Giuseppe Bellanca il 01/03/2014 16:25
    basta sculettare e la verità salta a galla
  • Rocco Michele LETTINI il 01/03/2014 11:37
    Diligente aforisma ne la saggezza costrutto... FELICE FINE SETTIMANA

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0