PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Eppur amo la mia reggia

... non stupitevi di quello che succede qui e altrove su terra... tutta l'umanità è un clone... del divino... che poco amoreggia e molto litiga con sé stesso... infliggendosi... per puro gaudio... pene infernali..

 

0
2 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 09/03/2014 13:29
    Una singolare reggia diligentemente corredata... FELICE DOMENICA
  • Caterina Russotti il 09/03/2014 11:39
    Anche me piace questa reggia...

2 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0