PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Anime in gabbia

Spesso mi chiedevo come un uomo potesse perdere il senno, finché la luna non mi regalò la domanda giusta. Allora capii qual era il vero mistero, un mistero che tuttora mi affligge. Come si può rinchiudere una galassia in una gabbia di carne e ossa? Ha forse il cielo un limite?

 

2
6 commenti     4 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

4 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 04/04/2014 15:47
    Valentina, ma davvero hai gli anni dichiarati?... Dici cose straordinarie, giovane come sei! Dev'essere il nome che porti ad influenzarti... Valentina: una che vive per tutto ciò che VALE... DAVVERO!
  • vincent corbo il 12/03/2014 07:23
    Stupenda, grandissima riflessione. Una vera perla.
  • Rocco Michele LETTINI il 11/03/2014 23:12
    Un interrogativo da sviluppare per poter credere a la "perla" felicità...
  • Andrea Pezzotta il 11/03/2014 22:38
    Riflessione che ammiro molto, quello è il quesito da porsi!

6 commenti:

  • Ellebi il 05/04/2014 01:32
    Non posso aggiungere altro ai complimenti che già ti hanno fatto, li condivido tutti, bravissima. Un saluto
  • Valentina il 04/04/2014 16:08
    Diciotto ad agosto! Grazie grazie grazie, non sai che gioia!
  • Anonimo il 12/03/2014 18:54
    hai detto bene! Le emozioni, certo... ma poi la ragione dovrebbe venirci in soccorso e darci l'umiltà del poco che siamo. Con simpatia
  • Valentina il 12/03/2014 14:53
    Ringrazio tutti infinitamente Carlo... sono consapevole di quanto siamo piccoli in confronto al resto, eppure le nostre emozioni sembrano sempre così grandi..
  • Anonimo il 12/03/2014 11:20
    forse sarebbe più opportuno vederci come granelli di sabbia e avremmo (forse) una visale più consona al nostro essere definiti e irrilevanti
  • loretta zoppi il 11/03/2014 23:06
    La vastita' dell'io! Riflessione profonda.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0