username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

A Melancoly

Solo di una cosa sono certa: tutto ha avuto inizio per l'essere stata creduta altra persona ed il sassolino divenne valanga, che ha coinvolto anche chi si è trovato lì per caso. Ma che ci vuole, ancora adesso, per voi tanto bravi con le tecnologie del PC, a dimostrare il contrario e a farla finita per il bene del sito?! Non credere che siamo tutti ciechi, Mela... solo che questa storia è fatta di filo spinato, dove tocchi ti pungi ed è molto cangiante e inafferrabile. Mi dispiace ti sia sentita male ma, ne valeva la pena?! Anche per te è il mio pezzo "la verità", perché le offese sono state reciproche, tante e da ogni parte ( cloni...) e non conta chi abbia iniziato per primo, almeno per me. Ognuno ha la sua verità, ognuno sa, ognuno faccia i conti con la propria coscienza ma ricordiamoci che qui si viene per stare un po' in pace e non in guerra e per star bene e non per finire al pronto soccorso! Vorrei che una spugna magica, vista la latitanza di chi dovrebbe controllare il sito, cancellasse tutte le brutture scritte, ma tutte tutte, da ogni parte, vorrei pulizia e che i cuori tornassero sereni, il tuo e quelli di tutti gli altri.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

4 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • AlfaCentauri il 02/09/2014 16:01
    "... ma ricordiamoci che qui si viene per stare un po' in pace e non in guerra..."

    ok, nn in guerra ma neanche indifferenti sulle dette "VOCI DA CONDOMINIO!"

    grazie chira per la tua sensibilità!
    ma come hai potuto osservare le offese sono continuate ogni qual volta ho messo un mio appunto sul comportamento disonesto di questa persona che ha seguitato e seguita a iscrivere cloni e pubblicare... con testi che colgono sempre l'occasione per offendere.

    QUALCUNO HA CERCATO DI SMUOVERE QUALCOSA MA 'OMERTà è PIù FORTE DELLA DISONESTà.
    (anzi, ci sono dei particolari che nn mi piacciono per niente... )

    sinceramente ora ho pure poco tempo per dedicarmi ai miei cazziatoni e credo che un familiare, che sta malissimo, sia più importante di tutto.

    ma forse questo stronzo crede che si sia soli al mondo come lui.

    ciao e... un abbraccio grande.
  • Vincenzo Capitanucci il 14/03/2014 11:38
    vorrei... che tutti i cuori tornassero sereni, il tuo e quelli di tutti gli altri... grazie Chiara...
  • Rocco Michele LETTINI il 13/03/2014 17:39
    CONDIVIDO QUANTO ESPRESSO CON CHIAREZZA E PER AMORE DI UN SITO CHE IN TANTI ANCORA LO ADORIAMO...
  • Anonimo il 13/03/2014 17:01
    UNA LETTERA DA INDIRIZZARE a TUTTI, assolutamente TUTTI del SITO... BELLA COM' E'!

12 commenti:

  • Anonimo il 06/03/2015 13:36
    beh, il refuso ha brutalizzare... avevo intenzione di scrivere ha brutalizzato il sito... poi ho deviato il pensiero... ovviamente a brutalizzare, senza h. Se qualcuno avesse dei dubbi su questa cosa, io per primo, andrei a zappare la terra... ahahahah... lo faccio già qualche volta...
  • Anonimo il 05/03/2015 20:43
    Beh, questo è un pezzo della storia di tutte le brutture nate su PR... Solo di una cosa sono certa: tutto ha avuto inizio per l'essere stata creduta altra persona ed il sassolino divenne valanga... ed anch'io lo credo, anzi lo so. ma chi ha cominciato ha brutalizzare una donna scambiandola per un'altra( ma non capirei nemmeno se fosse stata l'altra persona)ha responsabilità enormi. Il sito ha cominciato a sfasciarsi per quel motivo... questioni di tradimenti o come li vogliamo chiamare... ma dico io, cosa c'entrano queste cose con PR?... ciaociao... lo ricordavo questo aforisma ma non avevo commentato perché mi ero assentato in quel periodo... e lo farò ancor di allontanarmi... ora mi sto ammalando io.
  • AlfaCentauri il 02/05/2014 11:11
    ...
  • AlfaCentauri il 16/03/2014 13:30
    grazie ...
  • Chira il 16/03/2014 12:53
    Melankoli, il silenzio di cui parlo io ha altra valenza, quella di pace in una comunità, invece quello di cui parli tu dovrebbe avvenire tra voi diretti interessati e ti faccio tanti auguri affinché questo sia al più presto:io non sono forte come te che ti sei battuta come una leonessa, consapevole delle tue capacità ed allora alcuna cosa dovrebbe tangerti! Vai per la tua strada e non farti fare del male evitando chi ti attacca. Buona domenica Mela...
    Chiara
  • AlfaCentauri il 16/03/2014 12:27
    e io che ho scritto nel commento sotto al tuo?
    IL SILENZIO SI FA DOPO I CHIARIMENTI CHE SONO STATI SOLO A SENSO UNICO... contro di me!
    ciao!
  • Chira il 16/03/2014 11:44
    Ciao Melankoli, ti assicuro che nessuno mi ha molestata e se non ti ho risposto è stata solo una mia mancanza oppure... la mia certezza che ora il silenzio sarebbe la miglior cosa per il sito ma, mi pare di aver capito che tu la pensi assolutamente in modo diverso dal mio, che io posso RISPETTARE ma non condividere. Se vai a leggere l'altro mio pezzetto "la verità" forse mi capirai meglio, era in rispetto anche per te. Ti prego, niente polemiche, ci sto male! ciao...
    Chiara

    Chiara
  • AlfaCentauri il 16/03/2014 11:15
    ciao chira,
    credo che ciò che ti ho scritto meritava una risposta, -SENZA OVVIAMENTE FAR POLEMICHE- ma vedo che la verità scotta o... penso ti abbiano molestata perché hai scritto qualcosa per me...
    Gli altri non se ne accorgono ma il clone dei cloni, dopo essersi lavato la faccia lurida, continua i suoi gargarismi lirici!
  • AlfaCentauri il 14/03/2014 14:44
    ... la spiegazione era necessaria perché un fallimento... che nel campo della scrittura è importante nn accada... deve essere stimolo a migliorarsi; cosa che se nn nasce dal cuore mai avrà seguito, rimanendo creazione di infiniti, insulsi cloni...
  • AlfaCentauri il 14/03/2014 14:34
    Prima cosa... grazie...
    Melankoli però si scrive così mentre l'arabesco, dagli ignoranti definito scarabocchio, ha il suo significato in lingua straniera.
    ... diciamo che il ripetuto chiamarmi in malo modo ha dato motivo di scambiarmi per altra autrice, ma molto nasce da... e te lo spiego perché necessario...
    Sarò breve; nn sto parlando di eteronimi, che tu sai hanno una storia, un'anagrafica, una personalità diversa dalla radice...
    Parlo di clonick: e quindi l'essere "scoperti", da parte del lettore
    - nel senso di aver capito che non si tratta di più scrittori ma dello stesso, il quale pensa di essere riuscito a creare stili diversi, varie personalità, diversi temi... -
    fa sentire FALLITI gli autori che gli hanno dato vita.
    E il fallimento brucia.
    Come brucia far notare il motivo dell'insuccesso: cioè l'essersi limitati a costruire testi che sono risultati uguali, monotoni... per lo più carichi di odio, rancore, livore... mettendo in evidenza delle negatività caratteriali...
    ... queste cose sono state la causa primaria delle discussioni; sfociate da subito, da parte del principale aggressore, prendendo spunto dalla frase di un mio testo, ossia "abbiamo un dito al culo per fottere l'occorrenza" (che rimetterò perché letto così nn ha senso) al quale prontamente ha commentato: "nn hai mani ma piedi per scrivere, ma guarda un po' sta zoccola, devi accettare tt le critiche oppure lascia il sito... e lavate sto cesso che hai per bocca... chissà quanto hai goduto, con quel dito! Vegliarda!"
    kmanio... che era lo stesso kalman kose o kose (firmato così nei testi di domiziana gigliotti in cui si auto commenta) per cui cosentino a. ; ma sti cavoli chi è perché tanto d'ora in avanti se sgarra avrà la peggio e vedo che insiste a starmi col fiato sul collo come voi insistete a commentare una persona, ora adalgisa scanagatti, ora annetta... che nn è altri che lui, sempre lui...
    Io le cose nn le scindo e quando una persona si mostra così, per me può anche scrivere la divina commendia, ma mai pronuncerò una parola buona in proposito.

    Vedi, Chiara, quando una persona come me, nei testi scrive di amore, gioia, dolore e scrive cmq col sangue, sia rosso che nero... lo fa sinceramente e così è nella vita.
    Quando invece i testi si costruiscono non sono altro che falsi così come le persone che li scrivono; falsi e bugiardi.
    Da qui... capisci tutto...

    Resta questa, una mia personale considerazione. Ciao e grazie.
  • Ely xx il 13/03/2014 21:10
    Mi chiedo se con tutti i problemi REALI e TANGIBILI (soldi-lavoro-salute, depressioni ecc..) uno si debba rovinare il fegato in un e per un sito di scrittura. Credo che il tuo invito serva a poco... non c'è peggior sordo di chi non vuol sentire, non c'è peggior cieco di non vuol leggere. Eppure è così semplice. INTERNET SITO POSSIBILITA' PUBBLICAZIONE POSSIBILITA' COMMENTO = PLEASURE MOMENT.
  • loretta margherita citarei il 13/03/2014 18:25
    concordo chira pace e bene a tutti

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0