PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Biblici insegnamenti

L'uomo radica giornalmente, nel suo breve transito terreno, Eve ingenuità, Adame illusioni, Caine invidie, Giude perfidie, che alzano, sul suolo insanguinato, malazzate, secche, sgraziate piante. Manca l'Abele, candore animo, germogliante ramificazioni d'amore!

 

1
2 commenti     6 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

6 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Don Pompeo Mongiello il 30/04/2014 08:58
    Pensiero condiviso ed apprezzatissimo!
  • Nicola Lo Conte il 21/04/2014 08:40
    Beh, siamo umani e imperfetti che si muovono, lentamente, verso la luce...
  • Francesco Andrea Maiello il 18/04/2014 05:22
    Bisogna tanto educare, caro Michele, per far germogliare l'amore... classe spirituale!
  • Anonimo il 17/04/2014 10:40
    Scusa Rocco, ma era una recensione. Buona Pasqua!
  • Vincenzo Capitanucci il 17/04/2014 08:49
    ingenuità - ilusione - invidie - perfidie... manca la purezza... il belar dell'Agnello... per giungere all'albero della Vita... e rimaniamo così come immobili deperibili cristalli di un Cristo in stallo..
  • silvia leuzzi il 17/04/2014 06:56
    Caro il mio Rocco quel che il popolo veste sono poveri abiti dismessi per camuffare l'Abele sociale che alberga perdente, in questo contesto umano dove l'umanità non conta niente. Purtroppo la religione è un brodo nel quale si coltivano livori e pregiudizi e se la nostra è la più antiquata delle nazioni europee, lo dobbiamo al papato che strozza ogni spinta propulsiva. L'amore mio buon amico è solo un ritornello da cantare, lo si evince in ogni contesto dove il chiacchiericcio e l'apparenza soverchiano il dolore, che anzi a volte sembra solo un'esternazione per farsi consolare.
    La tua riflessione è apprezzabilissima mio buon Rocco... buon giorno

2 commenti:

  • Anonimo il 17/04/2014 16:10
    simo esseri umani e spesso deboli cadiamo nel peccato... ma il Signore conosce ogni nostro pensiero ed é Misericordia infinita... complimenti per questa tua rocco sempre belle opere e bei scritti... un bacio
  • Anonimo il 17/04/2014 10:39
    Biblici insegnamenti che acquistano concretezza, valore e significato per tutti, solo nella misura in cui diventano espressione di coerenza e di vero amore verso l'altro.
    Anche la Pasqua, ha valore in quanto espressione di un qualcosa di cui si diventa testimoni.
    Ottima Rocco!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0