accedi   |   crea nuovo account

Il clandestino perfetto

Il pensiero è un clandestino perfetto, nasce nel suo cervello da cui può fuggire senza mai lasciarlo, e dove occupa uno spazio definito che può creare problemi a quelli del mondo intero.

 

1
0 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Vincenzo Capitanucci il 18/04/2014 03:23
    In un pensiero... ci può essere tutto il clan del destino... in bene ed in male...è sempre un pensiero a far muovere il mondo... spesso portandolo in vicoli ciechi..
    ...
    molto bello Giuseppe... da un piccolo dentro... ad un devastante fuori...

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0