PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Condiviso

... quando abiti con qualcuno... o con più di qualche d'uno ... come sulla terra per esempio... puoi alzarti in piena notte e non trovare più nel frigo quel delizioso riferimento che cercavi... ma torni a letto ... nell'unità centrale delle memorie e del benessere collettivo... con un sorriso dipinto sul viso...

 

0
3 commenti     3 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Don Pompeo Mongiello il 14/05/2014 13:16
    Un osservare attento di un buon Cristiano, almeno a me così pare. Comunque molto piaciuto questo tuo saggio pensiero!
  • Anonimo il 14/05/2014 07:30
    A me il sorriso si trasforma in ghigno, quando trovo il frigorifero vuoto e non l'ha svuotato chi aveva fame, ma i soliti accaparratori che vogliono rendere tutti alla fame... eppure ho un frigo così grande che c'entra roba per tutti.
    Grande Vincé!
  • Rocco Michele LETTINI il 14/05/2014 06:49
    Nella solitudine della notte... è il solo pensare a donare sorrisi a un vivere ostile... Mi rivedo nel tuo saggio aforisma... SERENA GIORNATA

3 commenti:

  • Anna G. Mormina il 19/05/2014 16:57
    ... abitare con qualcuno... condividere... cosa c'è di più bello che condividere???
    ... grazie Vincenzo!
  • Emiliano Francesconi il 14/05/2014 10:31
    fantastica vince', ogni commento e' inutile!!!
  • massimo vaj il 14/05/2014 07:36
    In altre parole, di certo meno poetiche, stanotte qualcuno che ami ti ha sfilato il prosciutto dal frigo...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0