accedi   |   crea nuovo account

Il senso ultimo della guerra

La guerra, qualsiasi sia il piano sul quale è attuata, personale e interiore oppure collettivo, ha per scopo la pace, perché la pace, senza la minaccia della guerra, avrebbe un altro nome. Come tutto anche la guerra ha due volti, uno di conquista e l'altro di liberazione. A ognuno la libertà di scegliere da che parte stare, ma lo stare contro qualsiasi guerra è solo un modo per scegliere di non scegliere, ma di subire soltanto.

 

0
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • Ellebi il 19/05/2014 00:07
    Perfettamente condiviso questo aforisma, ma non ci sono guerre giuste, ci sono guerre necessarie. Saluti
  • vincent corbo il 14/05/2014 19:07
    Anche il più incallito pacifista deve rimboccarsi le maniche quando si tratta di difendersi. In questo caso più di guerra bisognerebbe parlare di legittima difesa individuale o collettiva.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0