PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Odiare l'odio

L'odio per l'odio non è vero odio, si potrebbe definirlo, piuttosto, un detestare profondo, perché l'odio vero ha bisogno dell'invidia.

 

0
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • Anonimo il 27/05/2014 16:26
    Vi sono varie forme di odio e per motivi diversi, anche di gelosia.
    Che odioso sentimento è l'odio, per chi lo prova... come un'ossessione, fino ad arrivare a vendicarsi... che ne farà una ragione di vita!
  • Ellebi il 26/05/2014 21:43
    Credo anch'io sia molto vero, soltanto l'invidia è in grado di far degenerare una semplice antipatia in autentico e odio. ( fra l'altro c'è nell'odio una componente fanatica che forse deriva dal suo eccesso). Un saluto.
  • Vincenzo Capitanucci il 26/05/2014 20:26
    molto vero Massino... non per rancori o torti subiti... l'odio più spietato e velenoso... contiene una forte dose d'invidia... oh-dio..

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0