PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Un lungo applauso

Molti, in Italia, si sono suicidati a causa della crisi economica. Gente abituata ad una bella casa, ad un cospicuo conto in banca, alle vacanze ai Tropici o in costose località invernali... e allora questa gente che arriva sui barconi, che a volte muore in mare per scappare dalla guerra e dalla fame? Dovremmo costruire un monumento alla loro forza, alla loro dignità, alla speranza. Dovremmo fare un lungo applauso alla loro voglia di vivere.

 

1
4 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • rosaria esposito il 31/05/2014 17:41
    ecco
  • silvia leuzzi il 30/05/2014 12:52
    Sono contenta quando qualcuno la pensa come me... grande Vincent. La tragedia si mescola alla beffa quando l'occidente, che la sua opulenza l'ha costruita sulla rapina, non solo non prova a risolvere il problema ma si schifa delle disgrazie che la sua ricchezza sfacciata ha lasciato in dono. L'Africa, nostra madre d'origine, è una terra ricchissima e i popoli africani sono popoli fieri. Proprio noi, pezzenti pusillanimi servi della gleba nell'animo... proprio noi facciamo i razzisti? Che popolo di vili, di vinti... dirò come Gaber: Io non mi sento italiano ma per fortuna o purtroppo lo sono " Ciao Vic buona domenica

4 commenti:

  • massimo vaj il 30/05/2014 18:55
    Mettere Gaber accanto a De Andrè è pura bestemmia. Il primo era un genio della truffa politica che aveva da dire su tutto senza mai aver dato una sola alternativa, mentre il secondo era un materialista che pensava di essere disincantato, ma era un'ottima persona, onesta e intelligente.
  • Vincenzo Capitanucci il 30/05/2014 14:59
    dovremmo cercare di accoglierli nel miglior modo possibile.. e condividere al meglio... anche quello che non abbiamo più..
    ...
    Gaber.. insieme a Fabrizio.. un genio... e se rispose così... disse anche ... Loretta è convinta che Berlusconi possa risolvere la crisi... io no... forse Lui sapeva già del Bunga Bunga... ahahahahah..
  • massimo vaj il 30/05/2014 13:03
    Lascia stare Gaber, un fascista travestito da sinistroso deluso. Quando sua moglie, l'odiosissima leccaculo Ombretta Colli, ha informato Gaber della sua volontà di affiancare berlusconi in politica, lui le ha risposto così:— Vi divertirete moltissimo!— È storia.
  • massimo vaj il 30/05/2014 12:23
    Assolutamente sì, dovremmo costruire un monumento al coraggio di chi rischia la vita per fuggire da una condizione disperata che, per essere vinta, avrebbe bisogno di essere lavata via da un diluvio universale che scrosci sangue al posto di acqua, ma i fascisti, e in molti casi persino le persone di sinistra o di centro, temono che quel coraggio sia un ladro che entra di soppiatto nelle loro case, invece di costituire un esempio, quale esso è, per le loro addormentate e vili coscienze.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0