username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Tempestività postuma

Io non mi farò fare il funerale, perché già non mi appassiona andare ai funerali altrui, figurarsi al mio...

 

0
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • massimo vaj il 07/06/2014 06:04
    Il funerale implica l'omelia di preti che sono tutto tranne che dei credenti. Io ai funerali ci vado e rabbrividisco alle stupidaggini che i preti sciorinano in automatico. Ellebi spera di diventare un fantasma? Ma si rende conto di cosa significherebbe? Non si mangia, niente sesso, rapporti improntati alla trasparenza inutile... be', tutto sommato a parte il mangiare non è che la vita cambi poi di molto da quando non si era un guscio vuoto, una larva psichica preda di chiunqe le allunghi, caritatevolmente, le proprie voglie
  • Ellebi il 07/06/2014 00:39
    Per quel che mi riguarda il funerale lo vorrò di sicuro, e vorrò anche essere presente, e doppiamente spero, certo come defunto ma anche come fantasma. Saluti
  • AlfaCentauri il 06/06/2014 20:22
    ... tu o altri risparmieranno la fatica. fa una festa?

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0